Affresco deturpato a San Lorenzo, arriva l’aiuto degli Amici dei monumenti

Gli Amici dei monumenti, dei musei e del paesaggio donano il restauro dell’affresco del Tempio di San Lorenzo a Vicenza, che nell’agosto 2016 era stato imbrattato da una serie di scritte e simboli con vernice spray di colore nero. L’affresco in questione, restaurato nel 2006, raffigura la Crocifissione, è databile tra il 1300 e il 1320, ed è attribuito a un artista appartenente alla scuola del “giottismo vicentino”. “Una pagina luminosa si contrappone a quella orrenda e vergognosa della storia recente della nostra città”, ha detto il vicesindaco Jacopo Bulgarini d’Elci. L’intervento sarà curato dal restauratore Xavier Angelo Robusti di Arcart srl.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter