Alpini, le penne nere vicentine all’adunata di Treviso

Hanno sfilato quasi in centomila a Treviso per la 90esima adunata nazionale degli alpini. Massiccia la presenza delle penne nere delle cinque sezioni vicentine. Una festa di popolo e colori, di tradizione e valori, che quest’anno è stata caratterizzata dal dibattito sul progetto di istituire una leva obbligatoria, non d’arma ma di servizio civile. La riproposizione di una qualche forma di leva obbligatoria, declinata in termini di utilizzo dei giovani in ambiti di sicurezza sociale, “non è un dibattito obsoleto”, tanto che in Europa “si è riaperto non solo in Svezia ma anche in Francia, dove, alle ultime presidenziali, l’argomento è stato toccato da molti candidati, compreso Macron”. A dirlo è stato il ministro della difesa, Roberta Pinotti.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter