Anthea volley Vicenza corsara a Talmassons vince 1 a 3

Vicenza corsaro, e la marcia verso la zona play off continua. Sono tre punti pesanti quelli che Anthea Volley Vicenza ha conquistato domenica 4 febbraio 2018 sul campo di CDA Volley Talmassons: in casa della seconda in classifica le ragazze di coach Mariella Cavallaro faticano a entrare in partita, lasciano il primo set e mezzo alle padrone di casa, ma poi tirano fuori una prestazione tutta orgoglio e tecnica andando a vincere per 3 set a 1.
Tra le vicentine ottima la prestazione di capitan Flavia Assirelli (18 punti), che si è presa sulle spalle la squadra nei momenti difficili, e di Sofia Tosi, il cui ingresso in campo ha segnato un cambio di marcia per Vicenza.

Siamo partiti timorosi, davanti a una squadra che nel primo tempo non ha sbagliato nulla – sottolinea il gm Luca Milocco -. Le ragazze sono state brave a non mollare e a continuare a crederci. Piano piano, anche grazie all’ingresso di Sofia Tosi che ha spostato gli equilibri in attacco, siamo rientrati in partita e abbiamo portato a casa tre punti importantissimi. Per come è venuta e per l’avversario che affrontavamo, questa vittoria è un’ulteriore, bella dimostrazione di maturità”.

Il match si apre con Talmassons che parte forte e va sul 7-3. Il primo time-out di coach Cavallaro arriva sul 15-10, ma non cambia l’andamento della gara con Talmassons che, spinta da un’ottima prestazione al servizio, chiude il primo parziale per 25-17.

Dopo il cambio campo, è Sirya Tangini a mettere la prima palla a terra e dare il via a un inizio di set combattuto ed equilibrato (7-7). Talmassons scappa (12-8) e continua a macinare gioco e punti arrivando a +8 (19-11). Assirelli e compagne però non mollano e cercano di tornare in partita: con Gorini in battuta si riportano sotto (20-17) e, spinte anche dall’ingresso di Sofia Tosi, riescono a recuperare fino a meno 1 (22-21). Si gioca punto su punto, ma è Vicenza a conquistare il set (24-26) dopo aver annullato un set ball a Talmassons.

Il terzo parziale parte in equilibrio (6-6), ma il primo break è delle vicentine (9-13). L’ace di Guasti spinge Vicenza sul 12-19 e le ragazze di coach Cavallaro non sbagliano più nulla. Assirelli in battuta trova il 13-24 e Sirya Tangini chiude il set (15-25) e porta Vicenza sul 2-1.

Le due squadre iniziano il quarto set combattendo punto su punto con Vicenza che sembra poter scappare, ma Talmassons risponde e resta attaccata alla formazione berica (10-11). Il turno di battuta di Sofia Tosi porta Vicenza a +4 (10-14), ma è il servizio di Alessandra Guasti a fare il vuoto (12-21).  Ancora Sirya Tangini mette a terra la palla che chiude il set (15-25) e l’incontro.

Tabellino

CDA V. Talmassons – Anthea Volley Vicenza 1– 3 (25-17; 24-26; 15-25; 15-25)

Arbitri: Dario De Martino e Assunta De Curtis

 

CDA V. Talmassons

Ponte Genni (L), Cerruto Francesca (L), Cozzo Valentina (4), Colonello Elena (4), Facco Valentina (10), Lombardo Gilda (16), Gogna Giulia (14), Giora Camilla (4), Sartori Alice (1), Battain Martina (2), Neri Costanza

Non entrate: Felettig Aurora

Allenatore: Castegnaro Stefano

Assistente: Terasso Francesca

 

Anthea Volley Vicenza

D’Ambros Elena (L), Salvestrini Lara (1), Guasti Alessandra (14), Coppi Cristina (16), Tangini Sirya (16), Assirelli Flavia (18), Giada Gorini (5), Tosi Sofia (8), Bellinaso Lia

Non entrate: Milan Benedetta (L), Filippin Beatrice

Allenatore Cavallaro Mariella

Assistente Marconi Stefano

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter