Anthea Volley Vicenza in rimonta fa suo il derby con Bassano

Domenica scorsa (18 febbraio 2018) Assirelli e compagne sono tornate dal derby di Cartigliano con Brunopremi Bassano con la settima vittoria consecutiva e 36 punti in classifica che consentono ad Anthea Volley Vicenza di avvicinare il terzo posto nella classifica del girone di serie B1 femminile dove militano le due squadre vicentine.
Partita combattuta, con le due formazioni che si sono date battaglia, ma alla lunga è uscita la qualità delle ragazze di Mariella Cavallaro che conquistano il match per 3 set a 1 (30-28, 17-25, 19-25, 21-25).

Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile – sottolinea il ggeneral manager Luca Milocco -. Come successo anche la scorsa settimana in alcuni momenti dell’incontro siamo stati meno attenti e Bassano ne ha approfittato, conquistando meritatamente il primo set. Le ragazze hanno però anche dimostrato di essere fisicamente a posto e di saper reagire quando serve. Ora la testa deve andare subito alla partita di sabato per scendere in campo sin dall’inizio con la giusta determinazione e attenzione”.

Nel primo set parte forte Anthea Volley Vicenza che si porta sullo 0-5. Le ragazze di coach Martinez rischiano di affondare con Vicenza che arriva a +8 (9-17), ma hanno la forza di reagire e rientrano a meno 2 (17-19). Il finale del set è entusiasmante con Vicenza che spreca 4 set ball. Si gioca punto su punto e Bassano, trascinata dai 12 punti di Arianna Rizzo, completa la rimonta e fa suo il primo set (30-28).

Dopo il cambio campo, l’avvio è all’insegna dell’equilibrio (5-6). Il primo break è del Vicenza che si porta sul +7 (6-13), ma Bassano non molla e trova il pari sul 14-14. Il turno di battuta di Sofia Tosi riporta avanti la formazione ospite sul 14-21. Vantaggio che questa volta non viene più colmato con Anthea Volley Vicenza che fa suo il set (17-25).

Nel terzo parziale nessuna delle due squadre riesce a scappare: si va avanti punto su punto (13-13). L’equilibrio non si spezza nemmeno nella seconda parte della frazione, fino a quando Alessandra Guasti mette a terra il lungolinea del 19-21 che dà il la alla fuga di Anthea Volley Vicenza verso la conquista del set col muro vincente del 19-25.

Il quarto parziale vede Vicenza avanti (5-9) e Bassano che risponde (12-12). Le due squadre restano attaccate nel punteggio, ma Bassano trova l’allungo e arriva sul 21-18. C’è la reazione d’orgoglio del Vicenza che, prima trova il pareggio (21-21) con Cristina Coppi che forza in battuta, e va poi a vincere set e match con l’ultimo punto di Alessandra Guasti (21-25).

Tabellino

Brunopremi Bassano – Anthea Volley Vicenza 1 – 3 (30-28, 17-25, 19-25, 21-25)

Arbitri: Ugolotti Davide e Calabrese Angelo Raffaele

 

Anthea Volley Vicenza

D’Ambros Elena (L), Salvestrini Lara (1), Guasti Alessandra (17), Coppi Cristina (15), Tangini Sirya (12), Assirelli Flavia (14), Tosi Sofia (4), Gorini Giada (7)

Non entrate: Milan Benedetta (L2), Filippin Beatrice, Bellinaso Lia

Allenatore: Cavallaro Mariella

Assistente: Marconi Stefano

 

Brunopremi Bassano

Monaco Isabella (6), Martinelli Sofia (13), Gazzola Arianna (3), Peruzzi Arianna (1), Vianello Vittoria (L), Micheletti Linda (2), Tellaroli Nicole (14), Rizzo Arianna (24), Bardin Marta, Olivier Francesca

Non Entrate: Arboit Emma, Guerra Sara

Allenatore: Martinez Mario Regulo

Secondo allenatore: Folle Cristina

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter