Ad Arzignano lavori alla scuola Zanella per sicurezza sismica

“A settembre le lezioni saranno garantite”. Così l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Arzignano, Angelo Frigo, in occasione dell’avvio dei lavori di miglioramento sismico alla scuola Zanella. L’intervento riguarderà soprattutto l’esterno dell’edificio e alcune piccole operazioni all’interno. La soluzione tecnica adottata permetterà di lavorare anche quando l’istituto riaprirà dopo la pausa estiva. Il costo complessivo dell’intervento ammonta a 530mila euro, 480mila dei quali finanziati dalla Regione Veneto.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter