Asiago, atterraggio di fortuna per un Piper

Atterraggio di fortuna ieri all’aeroporto Sartori di Asiago. Al momento dell’atterraggio, il carrello di un Piper da turismo, di proprietà dell’Aeroclub Padova, non si è aperto e ha terminato la sua corsa sulla pista di “pancia”. Illesi i passeggeri: il pilota croato con la moglie e altre due persone. Il pilota era addestrato per gestire emergenze di questo tipo. Il velivolo è stato sottoposto al fermo volo ed è a disposizione dell’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo per valutare le cause dell’incidente. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per il travaso del carburante.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter