Camera a fuoco a Montecchio Maggiore

“Mamma, in camera è caldo”. Grazie a questa frase una coppia è riuscita ad accorgersi delle fiamme che stavano divampando nella loro camera da letto e a chiamare i vigili del fuoco. È accaduto nella notte in un’abitazione di via Lovara a Montecchio Maggiore. I proprietari si trovavano al piano terra con degli amici quando sono stati allertati dal loro figlioletto. Il fuoco aveva già invaso la stanza e il bagno attiguo. I pompieri hanno lavorato oltre tre ore per domare il rogo e mettere in sicurezza i locali. Da chiarire le cause.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter