Stasera in Cuore Biancorosso il dramma di giocatori e tifosi del Vicenza Calcio

Oggi la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza ha chiesto al tribunale civile il fallimento del Vicenza Calcio. Inoltre la magistratura inquirente ha chiesto che il curatore fallimentare, in virtù dell’articolo 104 della legge fallimentare, disponga dell’esercizio provvisorio.

Pertanto la società resta in vita, aspetto che dal punto di vista sportivo può significare molto.

In questo modo c’è la possibilità che, al di là di eventuali scioperi o giocatori che si svincolano, il Vicenza possa portare a termine il campionato in corso e che dunque ci sia il tempo necessario affinché qualcuno decida di rilevare il club biancorosso.

Nel pomeriggio i giocatori hanno presenziato ad una conferenza stampa nella sede dell’AIC Associazione Italiana Calciatori, il sindacato dei giocatori, dove il portavoce della squadra Stefano Giacomelli è stato incaricato di leggere un lungo comunicato nel quale ha raccontato la versione delle cose vista dai protagonisti in maglia biancorossa.

“Se ci sono garanzie (ovvero il regolare pagamento degli stipendi) i giocatori sono disposti a restare e a ritirare i ricorsi”, ha sottolineato il direttore generale dell’Aic Gianni Grazioli.

Intanto domani a Padova per l’incontro valido per la Coppa Italia di serie C i giocatori della prima squadra non scenderanno in campo! La società sportiva ha fatto sapere che manderà la squadra giovanile.

Nel pomeriggio al Menti si è svolto anche quello che forse è stato l’ultimo allenamento del Vicenza.

Metteremo in onda l’audio dell’intera conferenza stampa stasera (venerdì 12 gennaio 2018) alle 19,05 in Cuore Biancorosso condotto da Luisa Nicoli con tante altre interviste.

PODCAST – DOPO LA TRASMISSIONE le interviste saranno in linea in podcast dalla pagina “Sport Vicentino” di questo sito!

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter