Cittadinanza italiana, una settimana di iniziative di sensibilizzazione

Nell’ambito delle iniziative per le celebrazioni del 2 giugno e la festa della cittadinanza inclusiva, da domani a sabato 10 giugno, in diversi luoghi dei Comuni di Vicenza e Montecchio Maggiore, si terrà la settimana per la cittadinanza italiana “Italia sono anch’io. Cittadini del mondo, Cittadini di Vicenza”. L’iniziativa, che prevede laboratori, sport, film e feste, è organizzata dall’ufficio Migrantes della diocesi e dall’associazione Orizzonti Comuni. “Sono 25 mila nella provincia di Vicenza gli studenti dalla scuola primaria alla secondaria di secondo grado, figli di immigrati integrati da decenni nel nostro tessuto sociale, cosiddetti di Seconda Generazione, che si sentono italiani e che aspettano di essere riconosciuti come tali”, ha spiegato il vicedirettore di Migrantes, Luciano Carpo. Di qui il duplice obiettivo dell’iniziativa: non solo ottenere, grazie all’approvazione della legge, il riconoscimento della cittadinanza italiana ma, una volta divenuti cittadini italiani, essere responsabili del proprio status.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter