Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di domenica 16 luglio 2017

ASIAGO – Ad Asiago, oggi alle 17.30 sul Palco Centrale, concerto della CAM Orchestra di Piovene Rocchette, diretta dal Maestro Gastone Bortoloso.

 

POVE – Nell’ambito del progetto “Rodarúa. Una lingua in viaggio”, iniziativa curata e promossa da Theama Teatro per il recupero e la promozione del patrimonio linguistico regionale attraverso il teatro in lingua veneta, stasera alle 20.45, in piazza degli Scalpellini a Pove del Grappa, si terrà lo spettacolo “El moroso de la nona” di Giacinto Gallina.

 

MONTECCHIO MAGGIORE – Per la rassegna “Risate e musica a Villa Cordellina”, a Montecchio Maggiore, questa sera alle 21 gli Jashgawronsky Brothers produrranno un vero e proprio concerto con oggetti altrimenti destinati a finire nella spazzatura. “Popbins”, infatti, è l’ultimo straordinario successo di questi quattro strampalati fratelli armeni, coprotagonisti del divertimento a Zelig.

 

ARZIGNANO – Ad Arzignano torna il festival Note d’Estate. Questa sera alle 21, nella Chiesa di Restena, si potrà ascoltare un “Risonar di cembali”, con Roberto Loreggian e Elisa Fanchini.

 

VICENZA – A Vicenza, questa sera alle ore 21.15 nel parco giochi di Laghetto, si terrà lo spettacolo “Fole e filò. 7 storie per 7 provincie”, uno spettacolo di Filippo Tognazzo, dedicato ad adulti e bambini, che ridisegna con parole e musica un Veneto sconosciuto, rivisitando in chiave moderna il genere dei cantastorie.

 

MAROSTICA – A Marostica, questa sera alle 21.15 sulla scalinata dei Carmini, concerto di tre gruppi cittadini: I Cantori di Marostica, Magic Brass Ensemble e DanzaMarostica Asd, insieme in un programma intitolato “Fiori musicali ed echi sonori al chiaro di luna… dal Rinascimento europeo al Latinoamerica: canti, danze e la magia degli ottoni”.

 

SCHIO – Le icone del rock mondiale e storici membri degli Yes, Jon Anderson, Trevor Rabin e Rick Wakeman, tornano insieme per dare vita a un progetto unico che farà tappa anche a Schio. L’appuntamento è per mercoledì 19 luglio all’Arena Campagnola, con inizio alle ore 21.30.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter