Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di domenica 5 marzo 2017

VICENZA – Seconda e ultima giornata dedicata a “VicenzAgri” nell’area del Foro Boario di Vicenza. Organizzata dall’Associazione provinciale Macchine e Attrezzi Agricoli Boschivi di Confcommercio, in collaborazione con l’Associazione Regionale Allevatori del Veneto, presenta le tecnologie per l’agricoltura, la silvicoltura e il giardinaggio, con le ultime novità di interesse per gli operatori del settore primario, allevatori, conto-terzisti, professionisti del giardinaggio e appassionati della campagna e dell’orto. L’ingresso è gratuito.

 

LONIGO – Un esplosivo intreccio di musica e comicità è in programma oggi alle 16 al Teatro comunale di Lonigo. Al pianoforte Dosto, al contrabbasso Yevski, due musicisti accademici che hanno gettato alle ortiche la compostezza per viaggiare fra i generi più vari, dal classico al tango, dalla musica popolare al rap, dai Beatles a Modugno, passando attraverso circa settanta brani. Con loro il mezzosoprano Donna Olimpia e il suo cane Mimì per una “Rap-Sodia” che ha conquistato il pubblico in Italia e all’estero.

 

MAROSTICA – Un piccolo ensemble di giovani musiciste sarà protagonista del nuovo appuntamento dei “Concerti della domenica”, in programma oggi alle 18 in Chiesetta San Marco a Marostica. In scena le flautiste Miriam Costa, Petra Seganfreddo, Alessia Tonietto, che eseguiranno brani di W.A. Mozart, S. Mercadante, C. Kummer, H. Tomasi e M. Crivellaro. Ingresso libero.

 

VICENZA – “Sueño – Armonie Contemporanee del corpo e del suono” è lo spettacolo che verrà proposto questa sera alle 21 al Ridotto del Teatro Comunale di Vicenza. Sul palcoscenico il duo di percussionisti italo-spagnolo Barcodesduo e tre danzatori che presentano coreografie di Fernando Pasquini.

 

VICENZA – L’Istituto Superiore di Scienze Religiose Arnoldo Onisto di Vicenza celebra il Dies academicus 2017 con un intervento del prof. Massimo Cacciari. Martedì 7 marzo alle 20.30 l’Istituto di Borgo Santa Lucia aprirà le sue porte per un incontro pubblico sul tema “A margine della Laudato sii di papa Francesco”. Le conclusioni saranno affidate al vescovo mons. Beniamino Pizziol.

 

THIENE – Il nono appuntamento con la 37^ stagione di prosa al Teatro comunale di Thiene è con “Spirito Allegro” di Noel Coward, con Leo Gullotta in scena e la regia di Fabio Grossi. In cartellone dal 7 al 9 marzo, sempre con inizio alle ore 20.45, è una bizzarra e divertente commedia inglese degli anni ’40 che prende in giro il mondo dell’occulto, realizzata con largo uso di effetti speciali e video-mapping.

 

SCHIO – “Toni Sartana e le streghe di Bagdàd” è lo spettacolo che Natalino Balasso porterà in scena al Teatro civico di Schio sabato 11 marzo alle 21 e domenica 12 alle 16.30 e alle 21. Si tratta del secondo capitolo de “La Cativissima” che racconta da un diverso punto di vista l’inarrestabile decadimento di una società tragicamente comica.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter