Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di giovedì 14 dicembre 2017

VICENZA – UN NOBEL È PER SEMPRE. Storie, retroscena e protagonisti del premio che ha cambiato l’immagine pubblica della scienza. Oggi, ore 18.15, incontro con Massimiliano Bucchi. Letture dell’attrice Stefania Carlesso, presso Fondazione Zoé, corso Palladio, 36 – Vicenza.

VICENZA – THE KING’S SINGERS. Torna a Vicenza, al Teatro Comunale Città di Vicenza, ore 20.45, il superlativo sestetto vocale britannico nella stagione che celebra le sue “Nozze d’oro” artistiche.

VICENZA – Oggi, giovedì 14 dicembre, alle 16, a Palazzo Chiericati, Note di Natale – Vicenza in Lirica, alla presenza del Vicesindaco di Vicenza Jacopo Bulgarini D’Elci, verrà conferito il titolo di Socio Onorario “Concetto Armonico – Vicenza in Lirica” al contralto Sara Mingardo, voce di spicco nel panorama della lirica mondiale.

VICENZA – E sempre oggi, Vicenza antica: note storiche, di costume, di cronaca (anche nera)
Conferenza alle Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, alle 16,00. A cura di Graziella Azzarini e di Cesare De Munari.

VICENZA – Doppio appuntamento di Natale nell’atrio del San Bortolo, venerdì 15 dicembre. Alle 15.30 nel grande spazio all’ingresso da via Rodolfi il Vescovo di Vicenza Monsignor Beniamino Pizziol celebrerà la Santa Messa per i dipendenti dell’ospedale, mentre alle 19.00 si terrà il tradizionale Concerto di Natale con l’Orchestra Giovanile Vicentina, diretta dai Maestri Mariano Doria e Michele Sguotti.

VICENZA – “Per Franco Volpi, omaggio al filosofo”, è il titolo dell’incontro che si terrà venerdì 15 dicembre alle 18 nella Sala degli Stucchi di Palazzo Trissino per ricordare lo studioso scomparso nell’aprile del 2009.
L’incontro sarà l’occasione per presentare il volume “Ricordando Franco Volpi”, con gli atti del convegno internazionale del 24 aprile 2010.

VICENZA – “Buon Natale in… Piazzetta Gioia”. Questa domenica, 17 dicembre, auguri, animazione, giochi, musica e allestimento luminarie natalizie offerti da negozianti, commercianti, bar e pubblici esercizi alle famiglie e associazioni del quartiere.

VICENZA – Natale è tempo di riflessione, di vita in famiglia e di generosità. Non tutti, però, vivono questo momento nel calore della propria casa, ma ancora in un container o in una casetta prefabbricata. Alla luce di questo, Coldiretti e Campagna Amica vogliono continuare ad essere nella prima linea della solidarietà. Con un semplice click è possibile ricevere direttamente a casa un cesto di prodotti solidali delle zone terremotate o un cesto con i prodotti della biodiversità, all’insegna della generosità e del rispetto per il made in Italy. Oltre a questa proposta, Campagna Amica consente di optare per i cesti della serie “In campagna con il vero made in Italy. Scopri i prodotti della biodiversità”, una selezione dell’eccellenza della biodiversità italiana, che arriva direttamente sulla tavola dei vicentini, con cibi provenienti da tutta la Penisola. Sabato mattina, dalle 10 alle 11, al mercato coperto di Campagna Amica a Vicenza (Via Cordenons 4, davanti al liceo Pigafetta), sarà possibile effettuare, direttamente con il supporto di personale Coldiretti, l’ordine dei cesti da mettere sotto l’albero o da donare ai propri amici e parenti. La disponibilità è limitata, quindi occorre affrettarsi ad effettuare il proprio ordine, anche personalmente e da casa, attraverso il sito www.campagnamica.it.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter