Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di giovedì 15 febbraio 2018

VICENZA – Prosegue con successo al Teatro Comunale di Vicenza la serie di incontri-spettacolo “Arte e Rivoluzioni, quando il mondo cambia l’arte arriva prima”, eventi dedicati alle grandi trasformazioni nella storia della civiltà. Il prossimo appuntamento è in programma oggi, giovedì 15 febbraio alle 20.45, nella Sala del Ridotto, protagonista il direttore onorario dei Musei Civici di Vicenza Giovanni Carlo Federico Villa che parlerà al pubblico di un momento epocale per i cambiamenti, nella storia dell’arte e non solo, ovvero “Un Quattrocento per la modernità. Dall’Umanesimo a Venezia, l’altro Rinascimento”.

VICENZA – Realtà e finzione. Divertimento e cuore. Al Teatro Spazio Bixio è in programma un’occasione unica per sperimentare l’improvvisazione teatrale attraverso il gioco e la spontaneità con un workshop immersivo dedicato allo sviluppo delle proprie capacità espressive. Il seminario, condotto dall’attrice Valentina Brusaferro e articolato in tre incontri, della durata di 4 ore ciascuno, si terrà nei giorni 16-17-18 febbraio ed è rivolto ad attori professionisti e amatoriali. Unica regola: mettersi alla prova divertendosi.
Per informazioni, costi e iscrizioni: info@spaziobixio.com

VICENZA – Arciragazzi Vicenza è lieta di invitarVi all’inaugurazione del centro di aggregazione del Villaggio del Sole, venerdì 16 febbraio alle ore 16,00. Il sole di Arciragazzi torna ad animare il quartiere, ospitato nel Centro di Aggregazione con sede in via Cristoforo Colombo, 41. Ad aprire le danze l’accoglienza e i giochi per bambini e bambine, ragazzi e ragazze, fino alle 17,00, quando sarà presentato ufficialmente il centro e le sue attività. Seguirà un momento un momento conviviale con rinfresco.

VICENZA – Per la serie di incontro “verso città migranti” organizzato anche da Incursioni di Pace, si ricorda il prossimo appuntamento del 16 febbraio ore 18 al bar da Galla in centro a Vicenza.
A parlare sarà l’avvocato Chiara Pigato, affiancata dall’associazione con cui lavora, “Casa a Colori”, che darà qualche dato sull’accoglienza nel nostro territorio.
Ci saranno inoltre alcuni ragazzi del Rossi, che hanno fatto un’interessante esperienza a Lampedusa con i migranti sbarcati.

VICENZA – Completo cambio di genere negli spettacoli di Prosa al Ridotto al Teatro Comunale di Vicenza. In programma  un monologo intimista, ricco di risvolti personali, in scena venerdì 16 febbraio alle 20.45. Si tratta di “Vorrei essere figlio di un uomo felice” di e con Gioele Dix, uno spettacolo che ha ottenuto ovunque un ampio consenso e che esplora il complesso e complicato mondo delle relazioni tra genitori e figli. Per farlo, il comico milanese, parte dal racconto dei racconti, l’Odissea. I biglietti per lo spettacolo sono esauriti.

MARANO VICENTINO – Inizia oggi la nuova rassegna dell’assessorato alla Cultura del Comune di Marano intitolata “Viaggi nel tempo” e dedicata a tre maestri della letteratura e “al loro modo di evocare tempi alternativi, interpretare il presente ed anticipare il futuro”. Il primo incontro, giovedì 15 febbraio, alle 20.30 in Biblioteca, è sul “tempo futuro profetizzato da Isaac Asimov”, con Giuseppe Lippi, traduttore e scrittore tra i più grandi esperti di letteratura fantastica del mondo.
Gli appuntamenti successivi saranno giovedì 22 marzo, sui “mondi schizofrenici” di Philip K. Dick, con il ricercatore Guido Laino, e venerdì 20 aprile sui viaggi nel tempo di Kurt Vonnegut, con Paolo Vitaliano Pizzato, scrittore e saggista.
I  tre appuntamenti, a ingresso libero, si svolgeranno tutti alle 20.30 nella Biblioteca civica di Marano in via Marconi 9.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter