Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di giovedì 5 luglio 2018

VICENZA – Spio-Rock è una delle “Feste Rock” storiche del panorama vicentino attiva dal 1991 e nata dalla volontà di un gruppo di ragazzi amanti della musica e del proprio territorio. La serata d’apertura, giovedì 5 luglio, è nelle mani di “Carlezio e Isacco” e il loro dj set che accende l’atmosfera. Venerdì 6 si parte a tutto hard rock col live dei Ravine, seguono le sferzate new metal dei Mill of Stone e infine la grande celebrazione dei Slipknot con la tribute band Evil Sonic. Sabato 6 luglio a scatenare il pubblico di Spio-rock ci pensano i terzi classificati del concorso “Vicenza Rock Contest”, le ondate alternative rock dei Superba e in chiusura l’hard rock dei bolognesi Dangerzone. L’ultimo giorno, domenica 8 luglio, è all’insegna dello ska direttamente da Padova coi Pomata, mentre è il reggae degli Anime Caribe a chiudere in bellezza questa 22esima edizione di Spio-Rock.
SPIO-ROCK DAL 5 ALL’8 LUGLIO 2018
via Giuriato 23 , Vicenza, apertura dei cancelli tutti i giorni dalle ore 18:00

MONTECCHIO MAGGIORE –  Sorsi d’Autore – XIX EDIZIONE – 2018
Cultura  e degustazioni di vini si incontrano nello scenario unico delle Ville Venete.
Quattro date con degustazioni con sommelier, visite guidata e incontri.
Protagonisti Massimo Giletti, Gaetano Curreri, Laura Morante e Martin Castrogiovanni.
A Villa Cordellina, il 6 luglio alle 21, si terrà l’incontro con Gaetano Curreri e Luca Telese.

VICENZA – Venerdì 6 luglio, alle 16 “Vicenza Bella”, passeggiate in centro storico a cura del Gruppo “La Rua” C.T.G con l’ufficio partecipazione. In occasione del secondo appuntamento alla scoperta della chiesa di San Lorenzo, i partecipanti potranno approfondire la conoscenza dell’interno dell’edificio, delle sue cappelle e dei suoi altari. Il ritrovo è in piazza San Lorenzo; la visita durerà due ore. Ingresso a contributo libero.

VICENZA – Fino a domenica 15 luglio, “Summer Collection”, mostra di pittura collettiva in contra’ Piancoli 14, a cura di Ar.tù-Artisti Uniti con con l’ufficio partecipazione. Si potrà visitare da martedì a domenica dalle 16.30 alle 19.30.

BASSANO DEL GRAPPA – È in programma per il 6 luglio una serata di beneficienza organizzata dal Mandamento di Confartigianato Bassano, con il patrocinio del Comune, a favore dei Frati Cappuccini. Dal titolo “Facciamo squadra anche a tavola”, l’evento punta a raccogliere offerte da utilizzare per la ristrutturazione della parte di convento adibita all’accoglienza. L’Ordine dei Cappuccini ha una origine antichissima nella città bassanese, risalente addirittura al 17° secolo. Molte le attività caritatevoli svolte per i bisognosi, le persone in difficoltà, o con disagio sociale, non ultima una mensa, tutte completamente autofinanziate, per questo Confartigianato ha voluto dare un segnale organizzando un evento che ha l’obiettivo di coinvolgere la cittadinanza, i soci imprenditori e le autorità locali in un comune gesto di solidarietà. L’iniziativa si inquadra nelle attività sociali che l’Associazione svolge, sia come promotore che come finanziatore. Alcune aziende, infatti, hanno già dato adesione e la loro disponibilità a sostenere l’iniziativa (mail sponsor della serata la ditta Montegrappa). L’appuntamento, come detto, è il 6 luglio alle 20 a Palazzo Bonaguro. Iscrizioni via mail (bassano@confartigianatovicenza.it) o agli Ufficio del Mandamento.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter