Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di giovedì 9 novembre 2017

VICENZA – Industria 4.0 per le PMI, quando la fabbrica diventa intelligente. Incontro oggi, giovedì 9 novembre, alle 19, promosso da Confartigianato Vicenza al centro congressi di via Enrico Fermi. L’appuntamento è dedicato agli imprenditori, e loro collaboratori, interessati ad approfondire le proprie conoscenze in tema di fabbrica del futuro attraverso case history e relatori di un’azienda all’avanguardia.

VICENZA – Laboratorio Arka, in collaborazione con INNER/Space for talent e l’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Vicenza, invita a LAVORARE OGGI, ciclo di 4 conferenze per confrontarsi sullo stato attuale del lavoro, sul dialogo tra generazioni di lavoratori, liberi professionisti e imprenditori e su come affrontare paure, speranze e desiderio di cambiamento, con un focus particolare sulla realtà vicentina. Oggi, dalle 18.30 alle 20.00, presso Laboratorio Arka, si terrà il primo incontro dal titolo “La relazione efficace con il cliente”, con Luca Magrin di Jonas vacanze.

VICENZA – Sempre oggi, alle 18, evento esterno di Galla Caffè: a Palazzo Bonin-Longare, in C.so Palladio,13, Aldo Cazzullo presenta il suo libro METTI VIA QUEL CELLULARE. Dialoga con l’autore Chiara ROVEROTTO. Letture a cura di Carlo PRESOTTO.

MAROSTICA – Bottega Campana presenta la prima rassegna di “Musica In Vetrina”. I musicisti infatti suoneranno in Vetrina, tra oggetti di arredamento unico, che contraddistingue il noto negozio  che dal 1863 ha sede nella centralissima Piazza Degli Scacchi di Marostica. Giovedì 9 novembre, dalle 22, MIKY PRONTERA SWING TZIGANE TRIO.

VICENZA – Si alza il sipario su “Terrestri 2017/18”, la nuova stagione del contemporaneo del Teatro Astra curata dal Centro di Produzione Teatrale La Piccionaia per il Comune di Vicenza con il sostegno di Ministero dei Beni Culturali, Regione Veneto e Provincia di Vicenza. E l’apertura è affidata a due punte di diamante della scena contemporanea, che, nei rispettivi percorsi, hanno fatto della satira al vetriolo del Belpaese la loro cifra inconfondibile: Natalino Balasso e Marta Dalla Via. L’appuntamento è, eccezionalmente in doppia replica, per venerdì 10 e sabato 11 novembre (ore 21), al Teatro Astra, in Delusionist.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter