DAI BERICI ALL’ALTOPIANO: appuntamenti di lunedì 16 gennaio 2017

VICENZA – All’Informagiovani di Vicenza, domani alle 18 si terrà un incontro dal titolo “The World needs more Canada” con Ighor Reghellin, esperto che da molti anni vive e lavora tra l’Italia e il Canada. Verranno approfonditi il tema dello studio/formazione e le possibilità ad esso connesse nell’affascinante Paese nordamericano.

VALDAGNO – Incontro dedicato al mondo della filosofia quello in programma domani alle 20.30 in Sala Marzottini a Valdagno. Il prof. Carlo Cunegato parlerà del pensiero dell’economista francese Thomas Piketty e dell’aumento vorticoso della diseguaglianza economica nelle democrazie occidentali.

ASIAGO – Ad Asiago, domani sera alle 21 al Teatro Millepini, la compagnia “Nautilus Cantiere Teatrale” metterà in scena lo spettacolo “Copa la vecia!”. La commedia, tratta da “La Zuppiera” di Robert Lamoreaux, è stata riadattata in lingua veneta da Piergiorgio Piccoli, con la collaborazione di Gigliola Zoroni e Antonella Vellar.

VICENZA – Il dramma del profugato è al centro dello spettacolo “Memorie del nostro fugimento. Partire è un po’ morire” (nella foto), in scena mercoledì 18 gennaio alle 21 in Basilica Palladiana a Vicenza. La performance, curata da La Piccionaia, vede sei attori interagire con il pubblico, che contemporaneamente, da una voce in cuffia, ascolterà domande e riceverà istruzioni per gesti e piccoli movimenti. Per partecipare è consigliata la prenotazione.

VICENZA – A Vicenza, giovedì 19 gennaio alle 20.45 al Ridotto del Teatro comunale, sarà in scena “Macbeth? Study for wo.men”, per la regia di Patricia Zanco e Daniela Mattiuzzi, su traduzione e adattamento di Vitaliano Trevisan.

VICENZA – “Enzo Tortora: dove siamo rimasti? Riflessioni sul tema delle carceri e della giustizia a trent’anni dall’assoluzione”. È questo il titolo dell’incontro che l’associazione ForgiareIdee e la Camera Penale Vicentina organizzano per sabato 21 gennaio dalle 10.30 alle 13 a Vicenza, nella sala Lampertico della Società Generale di Mutuo Soccorso, in corso Palladio. Tra gli ospiti: Francesca Scopelliti, presidente della Fondazione internazionale per la Giustizia “Enzo Tortora”, e Vittorio Pezzuto, autore del libro “Applausi e sputi, le due vite di Enzo Tortora”.

SCHIO – Al Teatro Astra di Schio, sabato 21 gennaio alle 21 Simone Cristicchi presenterà “Il secondo figlio di Dio. Vita, morte e miracoli di David Lazzaretti”, scritto con Manfredi Rutelli, per la regia di Antonio Calenda. L’artista racconterà il sogno rivoluzionario di un visionario di fine Ottocento, culminato nella realizzazione della “Società delle Famiglie Cristiane”.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter