Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di lunedì 26 febbraio 2018

VICENZA – Un addetto di cucina che riesce ad essere un punto di riferimento per una ristorazione collettiva “socialmente responsabile”, vale a dire attenta agli sprechi alimentari, all’efficienza energetica, alle esigenze di specifici target di consumatori. È l’opportunità di formazione professionale gratuita offerta a persone disoccupate e finanziata dal Fondo Sociale Europeo, in sinergia con il Fondo Europeo di sviluppo Regionale.
Il corso, promosso da Esac Formazione-Confcommercio,  si svolgerà al Centro Formazione di Creazzo (VI) e prevede 60 ore di teoria nelle aule e nelle cucine della struttura e 240 ore di tirocinio in realtà della ristorazione collettiva.
Il primo step per accedere a questa opportunità è presentare la domanda entro l’1 marzo per accedere, il prossimo 6 marzo, ad una prima selezione degli aspiranti allievi (per info contattare la segreteria al n. 0444 964300).
Maggiori informazioni, con la possibilità di scaricare il bando, sul sito www.esacformazione.it.

VICENZA – Questa sera, a partire dalle 20.45, al Teatro comunale di Vicenza, all’interno della stagione sinfonica 2017/2018, si terrò il concerto dell’OTO: con il direttore Alexander Lonquich e Gregory Ahss al violino.
Introdotto dalle note dell’Ouverture su temi ebraici (nella versione orchestrale del 1934), il Concerto n. 1 per violino e orchestra di Prokof’ev interpretato dal virtuoso Gregory Ahss svela tutta l’ammirazione dell’autore russo per le forme della tradizione classica. Pertanto nulla di stonato nel proporre, nella seconda parte del concerto, la Sinfonia n. 2 che Schumann dedicò a Oskar, re di Svezia e Norvegia.

VICENZA – Un titolo conosciuto, una commedia irriverente ma di gran classe, in una recente edizione, ecco il prossimo appuntamento della Stagione di prosa al Teatro Comunale di Vicenza:
si tratta de “L’anatra all’arancia” con Luca Barbareschi e Chiara Noschese, in programma martedì 27 e mercoledì 28 febbraio alle 20.45, una produzione del Teatro Eliseo di Roma in collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana, tratta dal testo “The Secretary Bird” di William Douglas Home, nella versione francese di Marc Gilbert Sauvajon, in tournée per la seconda stagione consecutiva sui palcoscenici italiani.

ARZIGNANO – Sulla tematica dell’elaborazione del lutto, l’Amministrazione Comunale di Arzignano ha deciso di organizzare un ciclo di quattro incontri formativi per permettere alla cittadinanza di partecipare ed approfondire i diversi aspetti del lutto. Da lunedì 26 febbraio prenderà il via, quindi un’iniziativa dal titolo “Parole e gesti per dire addio” (per partecipare è necessaria l’iscrizione) organizzato in collaborazione con “Reti di Comunità”, Associazione Comunità papa Giovanni XXIII e Istituto Tecnico Galilei di Arzignano.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter