Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di lunedì 28 maggio 2018

VICENZA – Prima della proiezione di Binxêt – Sotto il confine a Vicenza!, c’è la grandissima occasione di poter incontrare Luigi D’Alife, il regista, e creare con lui un momento di dibattito sulle tematiche che seguiranno poi con la visione del documentario alle 20:15 presso il CINEMA ODEON VICENZA.
Un incontro per discutere e conoscere chi ha visto con i propri occhi il confine turco-siriano.

VICENZA – Le aziende vicentine negli ultimi anni hanno investito molto nell’Industria 4.0 spingendo per l’automatizzazione dei macchinari e per il potenziamento della tecnologia. La meccatronica è la nuova frontiera della meccanica della manifattura veneta, eppure in questo settore è diventato sempre più difficile reperire figure tecniche specializzate. Confartigianato Vicenza ha creato un contatto con uno dei principali strumenti formativi messi a disposizione dalla Regione Veneto: l’ITS Meccatronico di Vicenza. Per conoscere meglio questa realtà e le opportunità che offre, Confartigianato Vicenza propone alle aziende un incontro, proprio all’ITS Meccatronico (presso l’Istituto A.Rossi) martedì 29 maggio alle ore 16 (info e adesioni: s.fontana@confartigianatovicenza.it)

MALO – Prosegue il calendario di InnovArti, progetto permanente dedicato all’innovazione delle aziende promosso da Confartigianato Vicenza, che vede Malo quale tappa del secondo dei tre percorsi per accompagnare le imprese nella gestione della strategia aziendale attraverso l’utilizzo della piattaforma www.businessmakeover.eu.
Si svolgeranno infatti al Centro di Elisse di Malo i tre appuntamenti (29 maggio, 5 e 12 giungo) del workshop “Migliorare la mia offerta”. Obiettivo di questo percorso è fornire alle imprese gli strumenti utili per costruire una offerta di valore allargata dei propri prodotti, comprendente tutti gli elementi che possano risultare determinanti nella decisione di acquisto. In ogni incontro verranno quindi approfonditi alcuni aspetti. Nel primo si parlerà di “Customer experience” che analizza il percorso d’acquisto con gli occhi del cliente, individuando con chiarezza i momenti critici della sua relazione con l’azienda. Il secondo step verterà sull’analisi della concorrenza, intesa sia in senso stretto che in senso lato, in modo da comprendere perché il cliente debba scegliere noi e non altri. Infine, nell’ultimo incontro, il tema sarà la costruzione di una proposta che, di fatto, consiste nelle soluzioni che l’azienda è in grado di offrire al cliente nel corso della sua esperienza di acquisto.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter