Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di lunedì 30 aprile 2018

VICENZA – Prosegue il Working Title Film Festival 3 > Giornata 4
Festival del cinema del lavoro
Teatro Comunale Città di Vicenza
ore 19.00
Saule Marceau

Il monte delle formiche – Presentato dal regista

ore 21.00
Sand

8:30- Presentato dal regista

VICENZA – Screening gratuiti memoria
Sede del gruppo pensionati di Santa Croce Bigolina Circoscrizione 2 – Orario: 14.30 – 18.00
Veloci test per vedere come vanno attenzione, memoria e concentrazione, eseguiti con una psicologa esperta in neuropsicologia.
Alla fine dei test si avrà subito una risposta e verranno dati consigli su misura in base a quanto emerso
Ingresso: con preiscrizione
Organizzatore: Alinsieme Coop Sociale, in collaborazione con Gruppo Pensionati Santa Croce Bigolina

VICENZA – Si terrà invece domani, martedì primo maggio, la visita guidata a villa “La Rotonda”, dalle ore 15.15
Visita guidata al capolavoro palladiano, uno dei monumenti più imitati al mondo.
Visiteremo il piano nobile con le stanze affrescate dai maggiori artisti dell’epoca e ammireremo dal giardino la sua architettura perfetta.
Non mancheranno aneddoti e curiosità legate alle vicende che ha vissuto la villa in cinque secoli di storia.
Ingresso: a pagamento € 15,00
Organizzatore: Agta – Associazione Guide Turistiche Autorizzate
Prenotazione obbligatoria scrivendo una mail a vicenzatourguide@gmail.com oppure chiamando il 338 9819423

VICENZA – Sempre domani si terrà “Magnalonga Berica”, una giornata dedicata alla mobilità sostenibile e all’enogastronomia, con partenza da Porto Burci – Orario: 9:00
Legambiente e Festambiente Vicenza invitano alla 1° Edizione della Magnalonga Berica.
Una giornata in compagnia in sella alle biciclette, all’insegna della mobilità sostenibile e dell’enogastronomia. Partiremo dal centro di Vicenza e pedaleremo lungo la ciclabile della Riviera Berica alla scoperta dei paesi alle pendici dei Colli Berici, il tutto “condito” da piacevoli soste enogastronomiche.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter