Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di lunedì 30 ottobre 2017

VICENZA – Anche Vicenza è tra le città che ospitano un importante evento musicale: l’esecuzione integrale delle tre Cantate che Johann Sebastian Bach (Eisenach, 21 III 1685 – Leipzig, 28 VII 1750) scrisse per celebrare la Reformationfest, la Festa della Riforma.
La loro esecuzione all’interno di un evento concertistico – la sola, in Italia, nell’anno in cui ricorre il quinto centenario della Riforma di Lutero – rappresenta un unicum nella storia musicale vicentina; mai, prima d’ora, un progetto così ambizioso è stato realizzato. Questa sera, alle 21, al Teatro Olimpico.

VICENZA – “La legge sull’adozione: dare un figlio ad una coppia o dare una famiglia ad un bambino?” Se ne parla ai corsi culturali monografici gratuiti per adulti e pensionati al Centro Civico dei Ferrovieri in via Rismondo 2, dalle ore 15,30 alle 17,30.

VICENZA – Fernanda Celsan propone l’incontro di lettura espressiva a 5 voci “Viaggio di un’anima”. Regista del gruppo Adelia Cappellaro. Oggi, dalle 16 alle 17.30 alla Biblioteca Internazionale “La Vigna” – Centro di Cultura e Civiltà Contadina.

THIENE – Seminario Internazionale: I nuovi mercati emergenti. Un salotto interattivo di E – Team International per condividere e capire. Una serata di condivisione in cui varie esperienze si confrontano per analizzare l’internazionalizzazione, capire quali sono i mercati emergenti e quali possono essere le possibilità per ogni azienda che decide di esportare.
Il 30 ottobre 2017, all’interno del Teatro Comunale di Thiene, dalle 18 alle 22, E – Team International, con la collaborazione di Adecco Training, il patrocinio del Comune di Thiene e il finanziamento della Regione Veneto, organizza un seminario totalmente gratuito in cui il palcoscenico diventerà un salotto in cui vari partecipanti si confronteranno con gli esperti sul tema internazionale.

VICENZA – Bar Borsa presenta BLUE MONDAY, i concerti di Ottobre e Novembre ad ingresso libero. Oggi, dalle 22, EMILIA MARTENSSON TRIO.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter