Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di martedì 11 aprile 2017

MONTECCHIO MAGGIORE – Gli studenti del laboratorio teatrale dell’Istituto Ceccato di Alte di Montecchio Maggiore presentano al pubblico lo spettacolo “Umano digitale”. L’appuntamento è per questa sera alle 20.45 al Teatro Sant’Antonio. Ingresso libero.

 

VICENZA – Prosegue la Prima biennale internazionale del cortometraggio. Ospiti della rassegna, stasera alle 21 al cinema Odeon di Vicenza, saranno Alessandro Haber e Vitaliano Trevisan.

 

BASSANO – Natalino Balasso torna a vestire i panni di Toni Sartana. Questa sera alle 21, al Teatro Remondini di Bassano del Grappa, sarà in scena con lo spettacolo “Toni Sartana e le streghe di Bagdad”, secondo capitolo de “La Cativissima”.

Sempre a Bassano, proseguono le residenze artistiche al Garage Nardini, che in questi giorni vede ospite la danzautrice Alice Bariselli con il suo nuovo progetto coreografico “B e c o m i n g  A n i m a l”. La presentazione al pubblico in forma di studio si terrà questa sera alle 21.

 

SCHIO – Gene Gnocchi arriva al Teatro Astra di Schio con il suo spettacolo “Cose che mi sono capitate… ancora!”. Domani sera alle 21, l’artista, fingendo di ripercorrere asetticamente la sua esistenza fatta di giornate noiose e banalità, in realtà metterà a nudo il fondamentale dilemma della vita… è nato prima l’uovo o la gallina? O come in questo caso: è meglio mangiare prima e poi andare a teatro o prima andare a teatro e poi mangiare?

 

VICENZA – Igor Roma, pianista di fama internazionale, è il protagonista del prossimo concerto di “Incontro sulla tastiera”. Domani sera alle 21, al Ridotto del Teatro comunale di Vicenza, eseguirà musiche di Mozart, Beethoven, Chopin, Bach, Busoni e Petri.

 

VALDAGNO – Incontro con Guido Beltramini, direttore del Palladio Museum, giovedì 13 aprile a Palazzo Festari a Valdagno. Alle 20.30 parlerà di “Andrea Palladio. Il Mistero del Volto”, la mostra visitabile al Palladio Museum di Vicenza fino al 18 giugno.

 

VICENZA – In occasione del Venerdì Santo, il 14 aprile, dalle 15 alle 17 saranno sospese le visite con biglietto alla Chiesa di Santa Corona a Vicenza. La chiusura è necessaria per consentire la celebrazione della Via Crucis, che sarà presieduta dal vescovo, monsignor Beniamino Pizziol.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter