Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di martedì 22 maggio 2018

VICENZA – Martedì 22 il Festival Biblico si aprirà (ore 18, Palazzo Bonin-Longare) con il filosofo Roberto Mancini che si interrogherà sul legame tra la costruzione del futuro e la nascita di un nuovo senso della comunità. L’incontro, dal titolo Accogliere il futuro, sarà moderato da Lorenzo Biagi.

Alle 18.30 (Oratorio dei Boccalotti) primo appuntamento del filone biblico-teologico con il biblista Luigi Santopaolo che, accompagnato da don Martino Signoretto, parlerà di Sogni, lampade e ansia di futuro, un percorso tra divinazione e apocalittica che partirà dall’analisi delle visioni dei capitoli IV e V del “Libro di Daniele”.

Alle 21, invece, la prima giornata di Festival Biblico chiuderà con una delle novità più importanti di questa edizione: il Festival che da quattordici abita il centro di Vicenza si sposta, infatti, quest’anno per la prima volta anche in periferia, nell’area di via Firenze/ex Magazzini Rebecca, e lo fa con tre degli appuntamenti più importanti di questa edizione. Il primo di questi, in programma proprio la sera di martedì 22 maggio, vedrà sul palco Romano Prodi, Ilvo Diamanti e Marco Damilano per parlare di Presente e futuro dell’Europa.

VALDAGNO – Grazie alla collaborazione tra Confartigianato Vicenza e i Comuni della Valle dell’Agno è nato il Punto Risparmio Energetico, lo sportello che ha l’obiettivo di fornire ai cittadini informazioni chiare ed esaustive sugli interventi e gli incentivi a supporto della ristrutturazione e riqualificazione energetica della propria casa. Per presentare nel dettaglio le opportunità offerte dal Punto Risparmio Energetico, Confartigianato propone un incontro pubblico a Valdagno il 23 maggio alle 20.30 a Palazzo Festari.

VICENZA – Finisce anche la sezione #TCVI EDUCATIONAL, i Progetti Formativi 2018 della Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, con un appuntamento teatrale dedicato alle riflessioni sulla tecnologia ed al suo utilizzo consapevole nel quotidiano: tre date mercoledì 23, giovedì 24 e venerdì 25 maggio alle 20.00 in Sala Grande, che vedono in scena “Cybercon: emozioni in rete”, un progetto a cura della Fondazione Teatro Comunale di Vicenza e Theama Teatro, realizzato in partnership con AIM SpA.

VICENZA – Sarà il dr. Paolo Ferrarese, urologo, direttore del dipartimento Urologia di Vicenza a chiudere il ciclo di incontri “Salute e benessere”, organizzati da 50&Più-Confcommercio di Vicenza e aperti a tutta la cittadinanza sui temi della prevenzione e della cura delle patologie più comuni nella cosiddetta Terza età.
L’appuntamento è fissato per mercoledì 23 maggio, con inizio alle ore 15.00, nella sala convegni della Confcommercio di Vicenza in via Faccio, 38 e sarà incentrato sui “Consigli in campo terapeutico per la cura dell’ipertrofia prostatica e le forme di cistiti ricorrenti”.

VICENZA – Vicenza nella grande guerra. Oggi, al Centro aggregazione Senior Veneto, alle 20:45.
Con l’aiuto delle immagini si racconta come i vicentini sperimentarono una guerra totale soffrendo e conoscendo la violenza bellica. A seguire “Un anno sull’altopiano” di Emilio Lussu. Pagine lette da Marcello De Boni e Paride Frighetto. Momenti musicali del coro GEV di Vicenza.
Luogo di svolgimento: Centro aggregazione Senior Veneto, Via C. Colombo, a Vicenza.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter