Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di martedì 30 maggio 2017

VALDAGNO – “Energia dall’acqua, le centrali idroelettriche dell’alta Valle dell’Agno” è il titolo del libro che Samuele Sottoriva presenterà domani sera alle 20.30 a Palazzo Festari a Valdagno. Interverrà anche Andrea Pase dell’Università di Padova.

 

MOSSANO – La rassegna Villeggendo si sposta a Mossano. Domani alle 21 farà tappa a Villa Montruglio per l’incontro con il giornalista Andrea Scanzi che presenterà il romanzo “I migliori di noi”, edito da Rizzoli.

 

SCHIO – A Schio, in occasione del Sacrofest, giovedì 1 giugno alle 21 al Teatro Pasubio sarà ospite Sammy Basso che racconterà la sua storia caratterizzata dalla progeria, malattia dell’invecchiamento precoce. Ingresso libero.

 

VICENZA – Il Riviera Folk Festival si appresta a cominciare. In programma dall’1 al 4 giugno nel quartiere di Santa Croce Bigolina a Vicenza, spalancherà le porte dell’estate a suon di buona musica, relax, enogastronomia e molto altro. La 18esima edizione del Riviera Folk Festival, infatti, offrirà una quattro giorni di concerti gratuiti, dj set, dimostrazioni sportive e motoristiche, nonché la proiezione della finale di Champions League Juventus – Real Madrid.

 

SANTORSO – Dal 2 a 4 giugno è in programma il 24esimo Motoraduno dell’Orso nel parco dell’Oasi Rossi di Santorso. Il moto giro si terrà domenica, sarà lungo 80 km e transiterà anche per l’Altopiano di Asiago.

 

VICENZA – A Vicenza, domenica 4 giugno dalle 9 alle 19, tra corso Fogazzaro e via Cesare Battisti si terrà la mostra-mercato “Creatività e arte”, pensata per tutti gli appassionati della manualità creativa: cucito, decorazione, intaglio del legno, lavorazione del ferro e bijoux. Uno spazio sarà dedicato agli artisti dediti alla pittura, alla scultura e alla ceramica.

 

VICENZA – A Vicenza, domenica 4 giugno alle 21 al Teatro Astra, verrà presentata la restituzione scenica finale di “Fabbricateatro 16/17”, il laboratorio condotto dalla regista, attrice e formatrice Ketti Grunchi con La Piccionaia. Gli allievi metteranno in scena “900”, un allestimento liberamente ispirato all’opera di Alessandro Baricco.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter