Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di mercoledì 15 marzo 2017

SCHIO – A Schio, nell’ambito della mostra “Oltre l’uomo: da Leonardo alle biotecnologie”, questa sera alle 21 al Lanificio Conte, si terrà l’incontro “Industria 4.0: cos’è e come saperla affrontare”. Tra i relatori: Maurizio Costabeber, fondatore e direttore generale di DWS Srl, azienda di Thiene che si occupa di stampa 3D; Nerio Dalla Vecchia, titolare della Tecno Elettra Snc, che approfondirà il concetto di “Internet of things”; Maria Raffaella Caprioglio, presidente di Umana Spa, che si soffermerà su occupazione e nuovi modelli d’impresa.

 

ARZIGNANO – “Tre anni sulla pietra” è la mostra che sarà visitabile da domani al 25 aprile ad Atipografia ad Arzignano. Gli artisti Marta Allegri, Giorgia Fincato e Stefano Mario Zatti offriranno un’ampia ricognizione sul territorio, inteso come spazio fortemente connotato dal punto di vista culturale.

 

CASTELGOMBERTO – “L’attualità del pensiero pedagogico milaniano nel contesto odierno e nel panorama scolastico”. Sarà questo il tema al centro della conferenza in programma domani sera a Castelgomberto, nell’ambito degli approfondimenti sulla figura di Don Lorenzo Milani. Alle 20.30, a Palazzo Barbaran, ne discuteranno Mariano Mariotto, del Movimento Educatori Milaniani, e Domenico Simeone, prof. ordinario all’Università Cattolica di Milano.

 

VALDAGNO – Al cinema Super di Valdagno, domani sera alle 21 verrà proiettato il film “La pelle dell’orso”, tratto dal libro di Matteo Righetto. Alla serata saranno presenti il regista Marco Segato e l’attore Leonardo Mason. Modera Sabrina Bollori.

 

VICENZA – A Vicenza, venerdì 17 marzo alle 20.30 al Time Cafè, in contra’ Mure Porta Nova 28, spazio alla rassegna “I mille volti delle donne” con la proiezione di alcune sequenze del film “Senso” di Luchino Visconti. Introdurrà la conversazione Alfeo Foletto. L’iniziativa è a cura dell’associazione Città delle donne.

 

VICENZA – Per il festival “Maschera d’oro”, sabato 18 marzo alle 21 al Teatro S. Marco di Vicenza verrà presentato “La locomotiva”, monologo scritto e diretto da Roberto Cuppone, proposto da Il Satiro di Paese (Treviso), con Gigi Mardegan come protagonista.

 

VICENZA – Una serata dedicata alla musica di uno dei più geniali ed espressivi esponenti del jazz, un mostro sacro, ricercato e amato non soltanto dagli appassionati del genere, ma da un pubblico molto più vasto. È quella che si terrà sabato 18 marzo alle 21 al Teatro Spazio Bixio di Vicenza, quando andrà in scena “Louis Armstrong’s night”, un delizioso omaggio al trombettista e cantante di New Orleans con Gastone Bortoloso & CAM Orchestra.

 

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter