Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di mercoledì 22 marzo 2017

VICENZA – In occasione della Settimana dell’Artigianato, oggi alle 18 nella sede provinciale di Confartigianato Vicenza si parlerà del Piano nazionale “Industria 4.0” e dei relativi fondi europei, con un occhio alle opportunità per le aziende che innovano.

Alle 18.30, nel vicino Centro Congressi di Confartigianato, verrà presentato il libro “Giuseppe siamo noi”, pubblicato dalle Edizioni San Paolo. Con gli autori Johnny Dotti e Mario Aldegani, si rifletterà sui temi della famiglia, del lavoro e della società, partendo dal significato della figura di Giuseppe Artigiano nel nuovo millennio.

 

VALDAGNO – Per la rassegna “Oltreconfine”, questa sera alle 20.30 a Palazzo Festari a Valdagno saranno ospiti il traduttore e interprete siriano Hassam Khorzom e la mediatrice culturale Rabeah Allhaj-yhia. Insieme discuteranno della Siria, Paese emblema di dialogo e condivisione nel passato e oggi epicentro di distruzione e sofferenze.

 

SCHIO – Nell’ambito della mostra “Oltre l’Uomo: da Leonardo alle Biotecnologie”, allestita presso gli spazi Shed a Schio, questa sera alle 21 al Lanificio Conte si terrà un incontro dal titolo “Dal DNA alle nanotecnologie: la farmacia del futuro”. Interverranno Massimo Delledonne, docente di genetica all’Università di Verona e direttore scientifico di Personal Genomics Srl, Antonio Salviato, direttore commerciale della scledense Sella Farmaceutici, e Federico Benetti, direttore del laboratorio Ecsin.

 

THIENE – “Verso la nuova Ulss 7 Pedemontana: che cosa cambierà?”: è questo il titolo dell’incontro pubblico che si terrà domani sera alle 20.30 all’auditorium Fonato di Thiene. Interverranno il sindaco Giovanni Casarotto, il presidente della Conferenza dei sindaci del Distretto n. 2 Robertino Cappozzo, il direttore generale dell’Ulss 7 Pedemontana Giorgio Roberti.

 

VICENZA – Torna la danza al Teatro Comunale di Vicenza. Domani sera alle 20.45 sarà proposto “Life./Vita.” dei BalletBoyz, una produzione composta da due parti, “Rabbit” e “Fiction”, ideate per la prestigiosa compagnia britannica, tutta al maschile, da due tra i più innovativi e trasgressivi coreografi contemporanei, rispettivamente lo svedese Pontus Lidberg e il venezuelano Javier de Frutos.

 

MONTECCHIO MAGGIORE – Andos Ovest Vicentino Onlus (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) organizza anche quest’anno la festa “Primavera di Vita”, in cui le donne che hanno conosciuto l’inverno della malattia porteranno le loro speranze. L’appuntamento è per sabato 25 marzo alle 17 all’Ospedale Civile di Montecchio Maggiore, dove si terranno la santa messa, i saluti della autorità e l’inaugurazione della nuova sede Andos.

 

CARRÈ – Ritorna “Parole a confine”, il Festival della Letteratura ed oltre, organizzato dai Comuni di Carrè, Chiuppano e Caltrano. Il primo appuntamento si terrà sabato 25 marzo alle 20.45 nella palestra-auditorium di Carré e vedrà ospiti Irene Grandi e i Pastis. Non sarà un semplice concerto, ma un viaggio di contaminazioni visive, canore e sensoriali. Per aprirsi all’improvvisazione e reagire agli schemi rigidi di chi ha l’ossessione di controllare ogni cosa. Irene Grandi si fa guida in una serata in cui generi, suoni, sguardi si mescolano senza pregiudizio.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter