Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di sabato 16 dicembre 2017

VICENZA – Nella stagione di danza del Teatro Comunale di Vicenza, ecco un nuovo appuntamento con le produzioni d’eccellenza made in Italy: fresco di debutto il nuovissimo balletto del Junior Balletto di Toscana “Bella Addormentata”, drammaturgia e coreografia di Diego Tortelli, al suo primo balletto a serata, sarà in scena oggi, sabato 16 dicembre alle 20.45, e domenica 17 dicembre alle 18.00. La Compagnia, un ensemble talentuoso di giovanissimi danzatori, vede alla direzione artistica Cristina Bozzolini.

THIENE – Concerto di beneficienza, oggi, alle 20.45, presso Casa Insieme, via Braghettone, 12, a Thiene, con Marco Serazzi, pianista, concertista, insegnante, creativo musicale.

VICENZA – L’appuntamento di questa settimana al Teatro Spazio Bixio di Vicenza è con la performance teatrale “Smile at Strangers”, della Compagnia veronese Niki Neve e la sua Banda, in scena oggi alle ore 21.00, inserita nella Rassegna “Teatro Elemento”.

VICENZA –  The Anguanas Vicenza Roller Derby sfida Praga all’ultimo Jam.
Una degna conclusione di un anno molto fortunato per le vicentine del roller derby The Anguanas, che oggi, alle ore 17, al Pattinodromo di Vicenza in viale Ferrarin, sfideranno le atlete del Prague City, per l’ultimo bout del 2017.

VICENZA – Oggi, alle 18.30, “Concerto di Natale” con l’Orchestra Giovanile Vicentina al Cinema Teatro Primavera, in via Ozanam 11.

VICENZA – Oggi, alle 21, al Santuario di Monte Berico, “Hallelujah”, concerto di Natale con la Schola Polifonica Santuario di Monte Berico. A cura Comunità di Santa Maria di Monte Berico.

VICENZA – Oggi e domani, e poi sabato 23 e domenica 24 dicembre, dalle 9 alle 20 con “Aspettando il Natale con Team for Children Vicenza Onlus” in contra’ Garibaldi, di fronte al negozio “Maison Mason”, che collaborerà all’iniziativa, si potranno acquistare panettoni per raccogliere fondi a favore del progetto “Vicenza Ospitale”, a sostegno dell’apertura di una casa di accoglienza per le famiglie dei pazienti dell’ospedale San Bortolo che risiedono in altre città.

VICENZA – “UNICO – Il Mercato del Fatto a Mano”, a cura dell’associazione “Centro Storico Città del Palladio” arriva in piazza Biade sabato 16 e domenica 17 dicembre, dalle 10 alle 19.30.

VICENZA – Da venerdì 15 a domenica 17 e da venerdì 22 a domenica 24, e sabato 30 dicembre l’associazione culturale “Pandora” proporrà in piazza delle Erbe “Fuori Mercato – rassegna di Natale di artigianato creativo, remake ed arte”.

VICENZA – Oggi ritorna il “Presepio vivente itinerante” con recita e corteo dei figuranti. Alle 17.30 dalla chiesa dei Servi si potrà assistere a “Gli ospiti del presepe”, racconto natalizio per grandi e piccini con il Piccolo coro di Natale del centro storico e la regia di Carlo Presotto. Alle 18 partirà il corteo dei figuranti e percorrerà  le vie del centro con animali, lo zampognaro e la Guardia Nera di Chiampo. Alle 18.30, nella chiesa del Gonfalone, ci sarà la Rappresentazione della Natività con la partecipazione dei bambini, dei giovani e dei volontari dell’unità Pastorale del Centro Storico, con la benedizione delle immagini di Gesù Bambino da collocare nei presepi nelle abitazioni di ciascuno.

VICENZA – Per consentire lo svolgimento della manifestazione “34^ Festa di Natale – 5^ Piazzetta Gioia in… festa” organizzata dal Comitato Pro San Bortolo Vicenza in collaborazione con Confcommercio, Coldiretti e i negozianti del quartiere, domenica 17 dicembre, dalle 9 alle 18, la circolazione veicolare subirà alcune modifiche.
Nel dettaglio, verranno chiuse via Durando, nel tratto compreso tra l’incrocio con via Lamarmora e l’incrocio con via Sirtori, e via Mentana, nel tratto compreso tra via Durando a via Lamarmora.
Subirà alcune modifiche anche la circolazione nelle laterali comprese tra via Deledda e via Durando (Volturno, Calatafimi e Milazzo), dove è prevista l’istituzione di divieto di sosta con rimozione al fine di consentire il doppio senso di circolazione.
Ricordiamo che Radio Vicenza sarà in diretta dalle 11 alle 13,30.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter