Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di sabato 2 giugno 2018

MONTECCHIO MAGGIORE – DOMENICA 3 GIUGNO
ore   9.30 – Mostra “Il museo a casa tua” in Sala Civica di Corte delle Filande
ore 10.30 – Mostra d’arte “L’enigma del reale” in Nuova Galleria Civica
ore 14.30 – “Il mondo in piazza” in Piazza San Paolo ad Alte Ceccato
ore 15.00 – Visite guidate alle Priare dei Castelli e al Castello di Romeo
ore 19.00 – 12^ Festa dello Sport – Alte al Campo Sportivo di Alte Ceccato

VICENZA – Ricordiamo che la mostra ‘David Chipperfield Architects Works 2018’ in Basilica Palladiana, in Piazza dei Signori, a Vicenza, sarà aperta al pubblico fino a domenica 2 Settembre 2018. Gli orari di apertura: da martedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20, il sabato e la domenica dalle 10 alle 20, chiuso il lunedì.

VICENZA – In occasione dell’apertura dell’esposizione della prestigiosa COLLEZIONE GIOCATTOLI CAVALLI ROSAZZA, l’assessorato alla crescita ha deciso di regalare ai RESIDENTI DI CITTÀ E PROVINCIA l’ingresso gratuito sabato 2 e domenica 3 giugno.
Alla collezione, esposta da sabato 2 giugno nelle sale ipogee di Palazzo Chiericati, che sarà accessibile dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso alle 16.30), si potrà accedere ritirando il biglietto gratuito allo Iat di piazza Matteotti nella giornata di visita.
Domenica 3 giugno, prima domenica del mese, è confermato, come di consueto, l’ingresso gratuito per residenti di città e provincia all’intero Palazzo Chiericati e al Museo naturalistico archeologico, entrambi visitabili dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso alle 16.30).
Per accedere alle due sedi è necessario ritirare il “biglietto gratuito residenti prima domenica del mese” allo Iat di piazza Matteotti o alla biglietteria del Museo naturalistico archeologico.

VICENZA –  Domenica 3 giugno, alle 21, sul palco dell’Astra 52 tra bambini, giovani e adulti di Fabbricateatro, diretti da Ketti Grunchi in “Bio/Grafie”.
DAL LABORATORIO DELLA PICCIONAIA, IN SCENA STORIE DI UOMINI E DONNE CHE HANNO CONQUISTATO UN PEZZETTO DI CIELO
La restituzione scenica racconta le imprese di Almerico Da Schio, Alfonsina Strada, Philippe Petit, Icaro e del piccolo Iqbal Masih e nasce da un percorso di 7 mesi che ha coinvolto partecipanti di tutte le età.

VICENZA – Partire con entusiasmo e voglia di fare, per quanto ciò sia determinante, a volte non basta. Soprattutto quando si ha in mente di avviare un’attività imprenditoriale. Per questo è importante conoscere come partire con “il piede giusto” e in regola con gli adempimenti burocratici necessari. A tale scopo Confcommercio Vicenza offre a tutti gli interessati l’incontro “Dall’idea all’impresa: un percorso sicuro”. Una serata di formazione gratuita in cui dialogare con gli esperti dell’associazione sui temi del marketing, fisco, previdenza, lavoro, social, ecc., inerenti all’apertura di un’attività nel commercio, turismo e servizi.  L’appuntamento è fissato per lunedì 4 giugno alle ore 20.30 al Centro Formazione Esac di via Piazzon, 40 a Creazzo (VI). Per partecipare è sufficiente iscriversi su: ideaimpresa.eventbrite.it o chiamare lo 0444 964300.

VICENZA – Il festival delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico dedica un’attenzione particolare ai giovani musicisti, che rende protagonisti di una serie di concerti riservati ai talenti emergenti. Nei tre fine settimana di giugno del festival, il pomeriggio del sabato, alle ore 17, alle Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, sede museale e culturale di Intesa Sanpaolo a Vicenza, che ospita e sostiene l’iniziativa, l’appuntamento è con “Progetto Giovani”, spazio per interpreti che si sono distinti vincendo prestigiosi premi.
Sabato 2 giugno tornerà la pianista Elena Nefedova vincitrice nel 2016 della 33° edizione del Concorso Nazionale Pianistico “Premio Venezia”.
Sempre sabato grandi ritorni sul palco dell’Olimpico per il primo concerto da camera del festival “Settimane Musicali al Teatro Olimpico”: oggi, con inizio alle ore 21, assieme a Sonig Tchakerian si alterneranno artisti di primo piano del panorama internazionale, quali Shlomo Mintz (violino), Silvia Chiesa (violoncello) e Alfredo Zamarra (viola).

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter