Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di sabato 29 luglio 2017

VICENZA – Ha preso il via “TEATRO IN CENTRO”, la sezione di “S-CENTRATI” curata da La Piccionaia che porterà per un week end lungo, dal 27 al 30 luglio, dalle ore 21.15, alcuni tra i nomi di spicco della scena contemporanea nazionale e internazionale in uno dei contesti più belli e suggestivi del centro storico, il medievale quartiere della Barche. E il venerdì, il sabato e la domenica, grazie ad una nuova collaborazione artistica tra La Piccionaia e il Nuovo Bar Astra, gli spettacoli saranno preceduti da “L’AVANT-SPECTACLE” (ore 19), tre concerti-aperitivo nello storico bar del quartiere, con la direzione artistica di Gianluca Moretto.
Stasera sarà la volta del Collettivo Controcanto con “SEMPRE DOMENICA”, spettacolo rivelazione premiato da In-box 2017 –  la più importante rete nazionale di sostegno al teatro emergente – aggiudicandosi ben 27 delle 52 repliche in palio. “SEMPRE DOMENICA” è una scrittura scenica applicata alle forme del dramma corale: una trama di storie che si rincorrono, aprendo squarci sulle esistenze incrociate di una quindicina di personaggi.

VICENZA – Questa sera e domani, al Museo diocesano, sarà visitabile gratuitamente la sala dove è esposto il Crocifisso di Araceli, completamente recuperato dopo il restauro. Si potranno visitare, sempre gratuitamente, anche le due sale annesse: in una sono esposti gli arredi della cappella della Villa Fogazzaro donati dal marchese Roi al Museo diocesano, nella seconda preziosi paramenti che vanno dal 1400 al 1700.

PERAROLO DEI BERICI – Ha preso il via giovedì scorso la 26ª edizione del Perarock festival. Questa sera sarà all’insegna del rock con i nostrani Polar for the Masses e la bizzarra proposta del duo chietino Management del dolore post operatorio.

RECOARO – Novità assoluta per Recoaro Terme: stasera, a partire dalle 19, si dà il via alla prima notte bianca della cittadina termale. Musica protagonista con postazioni in piazza Dolomiti, piazzale della cabinovia, via Lelia e via Cavour, con proposte che vanno da ritmi da discoteca a quelli latino americani. 10 attività proporranno al loro esterno Street food. Negozi aperti fino alle 24.

ASIAGO – Per le celebrazioni del centenario della Grande Guerra, il Comune di Asiago, in collaborazione con il Consiglio Regionale del Veneto e la Fenice, propone questa sera alle 20.45 al teatro Millepini di Asiago lo spettacolo teatrale “la grande guerra (vista con gli occhi di un bambino)”, adattamento e drammaturgia di Sandro Cappelletto, musica di Claudio Ambrosini. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria.

LUSIANA – Questa sera, alle 18, al parco del Sojo, a Covolo di Lusiana, si inaugura la nuova installazione d’arte che si deve a Luisa Rota Sperti. È intitolata “Sogni nel vento” e realizzata con sette spaventapasseri.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter