Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di sabato 3 marzo 2018

ROANA – È tutto pronto a Roana per festeggiare il campione olimpico Nicola Tumolero. Il pattinatore fresco di medaglia di bronzo conquistata alle Olimpiadi di PyeongChang sarà il protagonista assoluto della serata organizzata dall’Amministrazione comunale di Roana in programma sabato alle 20.30 allo stadio del ghiaccio situato sulle sponde del laghetto Lonaba. La comunità altopianese e gli appassionati di pattinaggio di velocità presenti al PalaRobaan accoglieranno Tumolero con un grande spettacolo di musica e luci.

VICENZA – Si apre con la lectio magistralis del prof. Alberto Oliverio la campagna “I primi mille giorni”, promossa dalla cooperativa sociale Alinsieme. Oggi, alle ore 18.15 alla Health&Quality Factory Zambon, in Via della Chimica 9 a Vicenza, si terrà il primo appuntamento della ricca serie di incontri prevista dal festival. Alberto Oliverio, professore emerito di psicobiologia all’Università “La Sapienza”di Roma, farà il punto sul perché questo periodo, che va dal concepimento ai primi due anni di vita, sia fondamentale  per definire la salute e il benessere di un individuo, ovvero del bambino ma anche dell’adulto che questo diventerà. L’evento si realizza in collaborazione con Fondazione Zoè, ed è ad ingresso è gratuito, con prenotazione dal sito www.iprimimillegiornidivita.it .

MONTECCHIO MAGGIORE – Sabato 3 marzo alle 17, in Sala Civica Corte delle Filande, sarà presentato al pubblico il volume edito congiuntamente dal Museo Civico “G. Zannato” e dall’Associazione Amici del Museo Zannato ONLUS: si tratta del Volume n. 24 (2017) della rivista STUDI E RICERCHE.
Quest’anno la rivista accoglie ben 12 articoli scientifici, di argomento paleontologico, mineralogico, zoologico, botanico e archeologico.

DUEVILLE – All’interno del ricco calendario dell’edizione 2017/2018 di Margherita in Festa, sabato 3 marzo 2018 alle ore 20:45 Cooperativa Margherita porterà al nuovo Teatro Busnelli di Dueville Davide Enia con un reading del suo ““Appunti per un Naufragio” (Sellerio Editore).

VICENZA – Un testo splendido, profondo e struggente. Una riflessione sulla vita e sulla morte, sull’essere genitori e sull’essere figli, sul tempo che passa e su come e perché viverlo fino all’ultimo istante. Il grande teatro contemporaneo d’autore approda sabato 3 marzo alle 21, al Teatro San Marco di Vicenza, con “Le ultime lune” di Furio Bordon, messo in scena dalla compagnia La Cricca di Taranto per la regia di Aldo L’Imperio, anche interprete al fianco di Anna Cofano e Peppe Nardone, quinto appuntamento della 30ª edizione del Festival nazionale “Maschera d’Oro”, organizzato dal Comitato Veneto della Federazione Italiana Teatro Amatori (Fita).

MAROSTICA – Nuova prova per l’Associazione Teatris che, nell’ambito della stagione teatrale al Ridotto del Teatro Politeama di Marostica, propone sabato 3 marzo (ore 21.00) “Fabula nera”, due rappresentazioni dedicate al più ancestrale dei codici di giustizia: la vendetta perpetrata all’interno del nucleo famigliare.

CASSOLA – Sabato 3 marzo alle ore 20.30 saliranno  sul palco dell’Auditorium Vivaldi di Cassola, I Vitellini di Felloni, band composta da 8  musicisti del territorio, solitamente impegnati in altri generi musicali, ma uniti dall’amore per Fabrizio De Andrè a cui rendono omaggio, questa volta con l’album Storia di un impiegato (1973).

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter