Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di sabato 4 marzo 2017

VICENZA – Fino a domani in piazza Castello a Vicenza c’è il “Festival delle tradizioni italiane”, mostra mercato per la vendita di specialità alimentari regionali che vede la presenza di operatori provenienti da varie parti d’Italia che offrono assaggi gratuiti. Sono presenti anche stand di articoli artigianali, con tanto di dimostrazioni di lavorazione del vetro, dei metalli, del legno e della pelle, nonché stand per la vendita di prodotti naturali, biologici e legati alla cura del benessere, tutti di origine italiana.

 

MONTECCHIO MAGGIORE – Nella Nuova Galleria Civica di Montecchio Maggiore apre i battenti la mostra di pittura di Andrea Marchesini “Dipingere per capire la propria verità”, curata da Giuliano Menato. L’inaugurazione si terrà oggi alle 17.30. L’esposizione, ad ingresso libero, sarà visitabile fino al 14 aprile, ogni sabato e domenica.

 

LONIGO – Al Teatro comunale di Lonigo, questa sera alle 21 il coro della Fondazione Arena di Verona, diretto da Vito Lombardi e accompagnato al pianoforte da Andrea Cristofolini, presenterà “Fuoco di gioia!”. Un affresco musicale che va da Roméo e Juliette di Gounod, a Il viaggio a Reims di Rossini, dalla Cavalleria Rusticana di Mascagni alla Carmen di Bizet, dalla Norma di Bellini a Le Contes d’Hoffmann di Offenbach e naturalmente Giuseppe Verdi con brani tratti da Otello, La Forza del destino e con i memorabili Va pensiero e il Brindisi da La Traviata.

 

VICENZA – In occasione del festival nazionale “Maschera d’oro”, questa sera alle 21 al S. Marco di Vicenza, la Compagnia Luna Nova di Latina metterà in scena “Morso di luna nuova” di Erri De Luca, per la regia di Roberto Becchimanzi.

 

BRENDOLA – Per la rassegna “World Music”, in Sala della comunità a Vò di Brendola, questa sera alle 21 sarà ospite la musicista cubana Yaite Ramos per presentare l’album di debutto “La Dame Blanche” tra rap, reggae e nu cumbia.

 

VICENZA – Domani ritorna l’ingresso gratuito a Palazzo Chiericati e al Museo Naturalistico Archeologico di Vicenza. Entrambi saranno aperti dalle 9 alle 17. Il vicesindaco Jacopo Bulgarini d’Elci accompagnerà i visitatori alla scoperta dei capolavori della rinnovata ala novecentesca della pinacoteca dalle 10 alle 13.

 

MALO – I Cantori di Santomio compiono 50 anni. Per questo, domani dalle ore 16, a Palazzo Corielli a Malo si terranno le proiezioni di “Insieme per cantare”, il docu-film che racconta la passione dei Cantori, la loro storia e la visione del futuro. L’ingresso è libero e senza orario poiché le proiezioni si ripeteranno fino alle ore 19, alternandosi a brindisi assieme ai cantori.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter