Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di venerdì 14 luglio 2017

BASSANO – La figura della traduttrice Fernanda Pivano, nel centenario della nascita, sarà ricordata in una due giorni di eventi, intitolata “Buon compleanno Nanda”, in programma oggi e domani nella Cappella Mares di Villa Ca’ Erizzo Luca a Bassano del Grappa. Stasera alle 19 si terrà un incontro che vede la partecipazione di Guido Guerrera, giornalista, scrittore e amico della stessa Pivano, di cui sta curando una nuova biografia. Domani, invece, sarà di scena lo spettacolo “Dormono tutti sulla collina”, a cura di Teatro Spettacoli con Maura Pettorusso e musiche di Fabrizio De André, eseguite da Daniele Filosi, Massimo Lazzeri e Claudio Zanna.

 

VICENZA – Appuntamento con la lettura nel chiostro di Palazzo San Giacomo a Vicenza. Oggi alle 19.30 è in programma “Un’ora con… Virgilio Scapin. L’uomo che viveva di libri”. Marco Cavalli e Stefania Carlesso daranno voce alle pagine dei sui libri; le musiche saranno eseguite dal chitarrista Giulio Filotto.

 

SARCEDO – A Sarcedo, stasera alle 20.45 in Corte Pozzan, la rassegna “Teatro in casa” propone lo spettacolo “L’Assassino”, storie semiserie di uomini serissimi, ridi-reading teatrale con Giovanni Betto.

 

MONTECCHIO MAGGIORE – La Compagnia dell’Anello invita al concerto dei “Cafe Racers” in tributo ai Dire Straits. L’appuntamento è per stasera alle 21 al Castello di Romeo a Montecchio Maggiore. L’utile della manifestazione sarà interamente devoluto a favore di famiglie locali in stato di particolare disagio economico.

 

MAROSTICA – Ancora musica in piazza degli Scacchi a Marostica. Stasera, dalle 21.30 alle 2, verrà proposto il nuovo format “Señorita” dedicato agli amanti della musica hip pop, r’n’b, reggaeton e latin house. Dj ed animazione, ritmi calienti e tanto divertimento sono gli ingredienti di una serata rivolta a diversi tipi di pubblico e tipicamente estiva.

 

VICENZA – Torna “Silent Play”, il progetto di narrazione urbana itinerante de La Piccionaia. Domani sarà la volta di “Pietre che parlano”, un itinerario tra persone e pietre, raccontate in un viaggio tra l’architettura e il grande schermo. L’appuntamento è per le ore 19.30, con replica alle 21, davanti a Casa Cogollo (Corso Palladio 165) a Vicenza.

 

POVE – Nell’ambito del progetto “Rodarúa. Una lingua in viaggio”, iniziativa curata e promossa da Theama Teatro per il recupero e la promozione del patrimonio linguistico regionale attraverso il teatro in lingua veneta, domenica 16 luglio alle 20.45, in piazza degli Scalpellini a Pove del Grappa, si terrà lo spettacolo “El moroso de la nona” di Giacinto Gallina.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter