Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di venerdì 15 giugno 2018

MALO – Felicemente superata la boa del decennale, “Malo Juggling Festival” si propone anche quest’anno come uno degli appuntamenti clou.
Da venerdì 15 a domenica 17 giugno in Villa Clementi si susseguiranno gli spettacoli e i momenti di divertimento e di svago. Le porte della villa si apriranno venerdì alle 18.00; alle 20.00 l’aperitivo musicale con i “Dna Irish Trio”; alle 21.00 lo spettacolo comico musicato dal vivo “Solo: un Clown solo, un solo Clown”. Al termine, dalle 22.30 chiusura di serata ancora con i “Dna”.
Sabato 16, dalle 18.30, Parata murguera e circense. Alle 20.00 aperitivo musicale con i “Justreet”, quindi, alle 21.00 Gran Galà degli artisti. Chiuderà la serata alle 23 il “Fire night show”, esibizione artistica con il fuoco.
Domenica 17, pomeriggio finale: dalle 17.00 alle 18.45 spettacoli a sorpresa nel frutteto e alle 19.00 saranno protagoniste le scuole di circo con “Circo in valigia” ed “En Piste”.
Come tradizione a fare da contorno agli spettacoli e a rendere ancor più piacevole la permanenza, ci sarà lo stand gastronomico da “Kajo e Renato”, la birreria, i cocktails del gruppo “Arbol”, i dessert della fattoria “La Greppia” e i lamponi dell’azienda agricola “Valbio”.

VICENZA – Proseguono gli Incontri di Architettura in Basilica Palladiana a Vicenza, una nuova iniziativa dedicata all’architettura, promossa da Abacoarchitettura in collaborazione con prestigiosi atenei italiani ed europei, una serie di appuntamenti dedicati agli addetti ai lavori, e non solo, in programma nei mesi di giugno e luglio.
Il secondo appuntamento è previsto sabato 16 giugno dalle 11 alle 13 nel Loggiato,
relatore Pier Federico Caliari del Politecnico di Milano che parlerà del tema «Gli architetti di Adriano. Diciannove secoli di interferenze». La partecipazione all’Incontro consentirà di ottenere i crediti formativi per gli iscritti all’Ordine degli Architetti.

VICENZA – Zambon Open Education alla scoperta di… Beatrice Mautino
IL TRUCCO C’È E SI VEDE, Inganni e bugie sui cosmetici. E i consigli per difendersi per sabato 16 giugno, ore 18, in Fondazione Zoé, corso Palladio, 36 – Vicenza.
L’ingresso all’incontro della Fondazione Zoé è libero fino a esaurimento posti. È consigliata la prenotazione  dal sito www.fondazionezoe.it

MAROSTICA – Nuovo appuntamento di Open Night, i venerdì della Biblioteca Civica di Marostica, aperta in via straordinaria fino alle 23, con una programmazione di spettacoli e attività, dagli scacchi e alla musica, dall’arte ai bambini. Venerdì 15 giugno (dalle 21.00), si inaugura il nuovo “Percorso nell’arte” in biblioteca, un progetto nato per valorizzare le numerose opere d’arte che negli anni sono state donate alla Città. Per l’occasione, grazie all’intervento di Alessandro Valle (basso elettrico, flauto traverso, footstomp), Giordano Poloni (violino), Marcello Grandesso (fisarmonica), si propone un suggestivo viaggio in cui musica e immagini convivono, nella magica ambientazione del giardino della biblioteca. Note ed arte si fondono quindi armoniosamente, con la proiezione sulla cinta muraria delle opere più significative, con una colonna sonora live, che sarà anche l’occasione per ricordare il musicista italo australiano Florio Pozza recentemente e tragicamente scomparso, invitato alla rassegna, dopo l’esibizione di successo ai “Concerti della domenica” con il suo gruppo “Emisferi”.
Lo spettacolo è organizzato dal Comune di Marostica in collaborazione con Coop. Socioculturale Onlus ed è a cura di Sofia Marcon. In caso di maltempo l’evento si terrà alla Chiesetta San Marco. Ingresso libero.
Ultimo appuntamento: venerdì 22 giugno (dalle 20.30), per i piccoli lettori, lettura animata delle Associazioni Il Gufo e Vivere e Creare per la Pace.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter