Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di venerdì 16 marzo 2018

VICENZA – Si tiene questo sabato, 17 marzo, alle 20.45, lo spettacolo degli Stanza 26 con il loro Nek Tribute e la partecipazione speciale dei ballerini di Ritmo Metropolitano Centro Artistico Metropolitano, al Teatro Astra di Vicenza. Evento a favore di Team for Children Vicenza Onlus e in ricordo del giovane Edoardo De Ecclesiis.

BASSANO DEL GRAPPA – Venerdì 16 marzo alle ore 21 al Garage Nardini Din Don Down insieme a Ullalà Teatro portano in scena “ACHAB”, ispirato a Moby Dick.
L’appuntamento chiude i 3 giorni di attività del progetto europeo CRISCO, che ha visto in città 50 partner Europei per confrontarsi e condividere riflessioni e buone pratiche sul tema dell’inclusione sociale.

MONTECCHIO MAGGIORE – Venerdì  16  marzo,  dalle  ore  20.45  presso  la  Sala  Civica  Corte  delle  Filande  di  Montecchio  Maggiore  (VI) l’Associazione  Cultori della  Storia  delle  Forze  Armate  presenterà,  nell’ambito  delle  Commemorazioni  per  il Centenario della Grande Guerra l’opera storico poetica: “Uomini prigionieri dell’odio, dagli Altopiani al Piave”.

VICENZA –  La mostra “Van Gogh. Tra il Grano e il cielo” Fino al 28 marzo amplierà i suoi orari, restando aperta da lunedì a giovedì dalle 9 alle 19, venerdì dalle 9 alle 20, sabato e domenica dalle 9 alle 21.

Dal 29 marzo all’1 aprile la mostra resterà aperta tutti i giorni dalle 9 alle 21 e dal 2 al 6 aprile dalle 9 alle 22. In queste ultime giornate dalle 19.45 alle 20.45 saranno venduti solo biglietti direttamente alla cassa, con promozione per tutti a 10 euro e ulteriore riduzione a 6 euro per i minorenni.

Infine, sabato 7 aprile la mostra resterà aperta dalle 9 del mattino alle 3 della notte, con ingresso dalle 24 alle 2 di notte solo con biglietti acquistati alla cassa con promozione per tutti a 10 euro e ulteriore riduzione a 6 euro per i minorenni, mentre domenica 8 aprile, ultimo giorno d’apertura, la mostra resterà aperta dalle 8 alle 21, con vendita di biglietti dalle 8 alle 9 e dalle 18.45 alle 19.45 solo alla cassa a 10 euro per tutti e ulteriore riduzione a 6 euro per i minorenni.

SCHIO – venerdì 16 marzo, ore 21 Teatro Astra di Schio, Moni Ovadia torna sul palco con una produzione che non lo vede interprete unico, bensì calato alla perfezione nell’affiatatissimo cast de Il Casellante che ci accompagnerà nelle magiche atmosfere siciliane dipinte da un Camilleri in stato di grazia.

VICENZA – Appuntamento venerdì 16 marzo alle 18.30, nel Fita Point di Vicenza (in stradella delle Barche, 7), con l’ultimo degli “Spritz teatrali” programmati dalla Federazione Italiana Teatro Amatori (Fita) del Veneto, a margine della 30ª edizione del Festival nazionale “Maschera d’Oro”, in corso di svolgimento al San Marco di Vicenza. Al centro dell’incontro sarà lo spettacolo di scena sabato 17 marzo alle 21: “Ferdinando” di Annibale Ruccello, proposto dalla compagnia Incontri di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli.

VICENZA – Gli appuntamenti che si terranno questa settimana al Teatro Spazio Bixio di Vicenza:

–          La performance “La strada vorticosa del circo” , di e con Igi Meggiorin e Clownfunding, terzo appuntamento della rassegna di Circo Contemporaneo, in scena venerdì 16 marzo alle ore 21.00

–         Lo spettacolo di flamenco “Colores del alma”, con Irene “La Sentio” in collaborazione con Fuente Flamenca Vicenza, in scena sabato 17 marzo alle ore 21.00, evento inserito nella Rassegna “Teatro Elemento”

VICENZA –  LA SETTIMANA DEL CERVELLO, venerdì 16 marzo, ore 18.15, Palazzo Bonin Longare, corso Palladio 13, “Un viaggio per comprendere l’Alzheimer”.
A 10 anni dall’esperienza vissuta accanto alla madre malata di Alzheimer, il giornalista Michele Farina ha deciso di ripercorrere la propria storia in quella dei volti di altri malati. Il libro-inchiesta che ne è nato Quando andiamo a casa? Mia madre e il mio viaggio per comprendere l’Alzheimer.

VICENZA – Ultimo appuntamento per la Prosa al Ridotto al Teatro Comunale di Vicenza, ed è ancora un ritorno, quello di Lucilla Giagnoni, con il monologo “Furiosa Mente”, spettacolo di cui l’attrice è autrice e interprete, a Vicenza in prima regionale, venerdì 16 marzo alle 20.45. Lo spettacolo è dedicato alla mente, alla sua evoluzione e alle sue infinite risorse anche in un’epoca dominata dalla tecnologia.

TORRI DI QUARTESOLO – Torna la rassegna Femminile Plurale dedicata alla donne, ma non solo. Il sottotitolo di quest’anno è Donne Oltre, che vuole mettere in evidenza figure femminili forti.
Quattro gli appuntamenti proposti quest’anno.
Si inizia il 16 marzo, alle ore 21,00, con uno spettacolo teatrale presso l’anfiteatro della Scuola media di Marola – Via Ippocastani, intitolato Te-Muta e proposto dall’associazione culturale Dulcamara di Montecello Conte Otto. L’ingresso è libero.
A seguire, il giorno 17 marzo alle ore 10,30,  l’appuntamento riservato agli alunni dell’indirizzo sportivo dell’Istituto Comprensivo di Torri che incontreranno la campionessa paralimpica di tennis tavolo Valeria Zorzetto.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter