Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di venerdì 18 maggio 2018

ARZIGNANO – Arzivip vi aspetta sabato 19 maggio, dalle 10 alle 19, in piazza della Libertà, ad Arzignano per festeggiare la 14esima giornata nazionale del Naso Rosso.

VICENZA – Il Villaggio Sos sarà invece a Isola Vicentina, al convento di Santa Maria del Cengio, con un laboratorio di panificazione nell’ambito del festival Biblico. Domenica 20 maggio, alle 14.30, il fornaio terrà un laboratorio per bambine e bambini (età 6-11 anni) con letture e impasti, per conoscere il magico mondo del pane e fare nuove scoperte sui cereali più antichi e la pasta madre. Iniziativa a numero chiuso su prenotazione, scrivendo a mariadelcengio@gmail.com.

VICENZA – Freschissima di debutto, la commedia “Amore, polenta e bacalà” approda a Vicenza città, attesa sabato 19 maggio alle 21 al Teatro San Marco. Diretta da Aldo “Alvin” Zordan, la nuova prova della celebre Compagnia Astichello di Monticello Conte Otto porta la firma di Donnisio da Montecio (al secolo Gianfranco Sinico), Antonio Stefani e Danilo Dal Maso, da una cui idea ha preso forma la trama. Allo spettacolo al San Marco parteciperà una delegazione della Venerabile Confraternita del Bacalà e al pubblico sarà offerto un assaggio del tipico piatto vicentino.

VICENZA – Giornata mondiale contro l’omo-bi-transfobia, il 19 maggio torna l’abbraccio alla Basilica Palladiana
In piazza delle Erbe tante iniziative a partire dalle 15.
L’iniziativa, giunta alla quinta edizione, consiste in un grande girotondo di persone, aperto a tutti, che abbraccerà simbolicamente la Basilica Palladiana alle ore 17:00, dove sono previsti altri momenti di incontro e di festa a partire dalle 15 fino a sera, per dimostrare che l’omo-bi-transfobia, e il bullismo, si superano con il contributo di tutte e tutti.

MONTAGNANA – Sabato 19 Maggio, dalle ore 9.00 alle 12.30 presso il Villaggio della Gioventù a Montagnana (PD), si terrà il Convegno “PFAS INFO – CONFRONTIAMOCI CON I MEDICI DI FAMIGLIA” organizzato dal Gruppo Mamme No PFAS.
Il Convegno si rivolge, in particolar modo, ai Medici di famiglia ed ai Pediatri dei comuni appartenenti all’area di maggiore esposizione alla contaminazione da PFAS (Area Rossa A). Obiettivo del Convegno è iniziare con loro un dialogo costruttivo attraverso lo scambio di informazioni e dati che, opportunamente analizzati nel loro insieme, permetteranno di fare importanti valutazioni sul tema degli effetti della contaminazione da PFAS sulla salute umana.

VICENZA – Per Vicenza Jazz Festival segnaliamo:
sabato 19 maggio
Teatro Olimpico, ore 21
Tigran Hamasyan solo
Tigran Hamasyan (pianoforte)
Randy Weston & Billy Harper Duo
Randy Weston (pianoforte), Billy Harper (sax tenore)

Jazz Café Trivellato – Bar Borsa, ore 22
Mauro Negri meets Andrea Pozza Trio
Mauro Negri (sax tenore), Andrea Pozza (pianoforte), Lorenzo Conte (contrabbasso), Anthony Pinciotti (batteria)

Foyer del Teatro Comunale, ore 24
Trondheim Jazz Orchestra
Sofia Jernberg (voce), Eirik Hegdal, Fredrik Ljungkvist, Espen Reinertsen (sax, clarinetto), Eivind Lønning (tromba), Øyvind Brække (trombone),
Ola Kvernberg (violino), Øyvind Engen (violoncello), Daniel Formo (organo, synth), Oscar Grönberg (pianoforte),
Torstein Lofthus, Håkon Mjåset Johansen (batteria), Ole Morten Vågan (basso e composizione)

domenica 20 maggio
Teatro Olimpico, ore 21
Poetry Vicenza Jazz
Zavalloni-Tonolo-Birro Trio “Boris Vian, il poeta sincopato”
Cristina Zavalloni (voce), Pietro Tonolo (sax), Paolo Birro (pianoforte)

Jazz Café Trivellato – Bar Borsa, ore 22
Final Jam con Andrea Pozza Trio e Nicola Caminiti
Nicola Caminiti (sax), Andrea Pozza (pianoforte), Lorenzo Conte (contrabbasso), Anthony Pinciotti (batteria)

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter