Dai Berici all’Altopiano: appuntamenti di venerdì 3 novembre 2017

VICENZA – Inaugura oggi, venerdì 3 novembre, al Palladio Museum, la mostra che per la prima volta svela al pubblico sette capolavori di Giandomenico Tiepolo “palladianista”.
Ad essi viene dedicata una mostra, realizzata grazie alle competenze e alla collaborazione della Soprintendenza di Verona diretta da Fabrizio Magani, che la cura insieme al direttore del Palladio Museum, Guido Beltramini.

SOVIZZO – “Capire la guerra per costruire la pace”. L’associazione Incursioni di pace e il Comune di Sovizzo organizzano per questa sera, alle 20.45, presso la Sala Conferenze del Municipio di Sovizzo, l’incontro con la giornalista ASMAE DACHAN: “I giovani della rivolta siriana che fine hanno fatto?”

VICENZA – Da sabato 4 a lunedì 6 novembre nello Spazio Scarpa della Biblioteca Internazionale La Vigna, in Contrà Porta Santa Croce, a Vicenza, si svolgerà la kermesse “Gustus 2017: Vini e Sapori dei Colli Berici”, organizzato dalla “Strada dei Vini dei Colli Berici” per presentare i vini DOC e le eccellenze enogastronomiche del territorio a tutti gli amanti del vino e della buona tavola.

BASSANO DEL GRAPPA – La Fondazione Luca, in collaborazione con il Museo della Battaglia di Vittorio Veneto, inaugura la mostra temporanea “La vita in trincea nella Grande Guerra”, che si terrà a partire da domani, sabato 4 Novembre, ore 16:30, e che sarà ospitata presso il museo Hemingway e della Grande Guerra di Bassano del Grappa fino al 2 Aprile 2018.

VICENZA – Il 99° anniversario della Vittoria sarà ricordato in vario modo nei quartieri urbani grazie alla collaborazione dell’assessorato alla partecipazione.

A Polegge oggi, alle 21, al teatro “E. Zuccato” si terrà un incontro sul tema “Il Vicentino nel terzo anno di guerra”, organizzato dai gruppi Alpini “D. Garibba” di Laghetto e “L. Lovison” di Polegge. È prevista la partecipazione del coro alpino A.N.A. Lumignano diretto dal maestro Vittorio Rigoni: nell’intervallo Galliano Rosset parlerà del 1917 nel Vicentino.

Ad Anconetta domenica 5 novembre, alle 9.45, autorità e partecipanti si troveranno al monumento di via Ragazzi del ’99 dove si terranno l’alzabandiera, gli onori ai Caduti, la deposizione della corona. Alle 10.20 cerimonia del Gruppo al monumento nel piazzale della chiesa con l’alzabandiera. Seguirà alle 10.30 la celebrazione della Santa Messa, con gli onori ai Caduti.

A Campedello domenica 5 novembre l’Unione delle associazioni del quartiere (Combattenti e Reduci, Fanti, Alpini e Donatori di sangue) si ritroverà alle 8.30 nella sede di via Ischia da cui si partirà per rendere omaggio ai soldati Caduti ricordati nei monumenti e sepolti nell’Ossario monumentale del Cimitero Maggiore di Vicenza. Successivamente si ripartirà alle 9.30 da via Ischia per un pellegrinaggio in ricordo dei Caduti Militari. Alle 11.30 sarà celebrata la Santa Messa nella chiesa di Campedello; seguirà la commemorazione davanti alla stele che ricorda il cavalier Milani.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter