Domenica 17 settembre a Vicenza circolano solo i mezzi elettrici, tante iniziative anche CITEMOS

DOMENICA SENZA AUTO il 17 settembre 2017 a Vicenza.

Dalle 10 alle 18 divieto di circolazione per tutti i veicoli a motore. Fino alle 22 chiuse viale Roma e corso Santi Felice e Fortunato
La giornata è titolata “Passeggiando per Vicenza-vieni in città senza la tua auto”. Possono circolare solo esclusivamente i veicoli elettrici.
Il traffico è fermo in centro storico compreso San Bortolo e nei quartieri San Pio X, San Francesco, Laghetto, Villaggio del Sole e San Lazzaro.

Campo Marzo

A Campo Marzo, verso viale dell’Ippodromo, viene riproposto il consueto e particolarmente apprezzato appuntamento con Passeggiando in fattoria, dalla mattina e fino alle 18, con tante proposte.

Dal mattino, il Festival Città della Tecnologia per la Mobilità Sostenibile (CI.TE.MO.S.)  esporrà motrici a metano e ibride.

Dalle 17 all’Oasi del Lettore – Spritz Letterario ® si potrà partecipare a “Pane, fiabe e marmellata”, letture e laboratori per bambini a partecipazione libera, a cura di  Milk letterario.

Giardino Salvi

Al Giardino Salvi si terrà la rassegna “Il giardino di Alice” che alle 18 proporrà “La regina dalla bella voce”, spettacolo teatrale per bambini di Theama Teatro.

Piazza Castello

Dal mattino in piazza Castello saranno a disposizione  per tutto il giorno gazebo con varie proposte.
SVT esporrà un bus ecologico, mentre VeloCity Srl e VIBIKE presenteranno biciclette elettriche.
Vi saranno anche le biciclette tradizionali a trazione umana con tante proposte e innovazioni.
Tuttinbici/FIAB attiverà un punto marcatura delle biciclette in collaborazione con Vi.Bicipark.
E saranno presenti tante associazioni ambientaliste e la cooperativa Insieme con l’officina per le bici.

Piazza dei Signori

Per tutto il giorno “Le Piazze dei Sapori” proporranno stand gastronomici ricchi di prodotti tipici da varie regioni italiane. E itinerari letterari in mattinata.

Piazzetta Palladio

In piazzetta Palladio alle 15, 16.15, 17.30 si potrà partecipare ad un “Viaggio nel tempo per le vie del centro”, itinerario interattivo formato famiglia alla scoperta di una storia antica milioni di anni.

In contra’ Garibaldi

In contra’ Garibaldi dalle 10 Askoll esporrà bici e scooter elettrici e test drive nell’ambito del Festival Città della Tecnologia per la Mobilità Sostenibile (CI.TE.MO.S.)
Alle 15 si potrà partecipare a “Passeggiando nei luoghi della Riforma”, itinerario che collega la Riforma protestante agli edifici palladiani

Piazza San Lorenzo

Dal mattino in piazza San Lorenzo raduno di auto elettriche Tesla nell’ambito del Festival Città della Tecnologia per la Mobilità Sostenibile (CI.TE.MO.S.)

Corso Fogazzaro

In corso Fogazzaro Festambiente Vicenza avrà uno stand informativo itinerante e proporrà due spettacoli.

Piazza Biade

In piazza Biade, il mattino, saranno esposte auto elettriche e ibride nell’ambito del Festival Città della Tecnologia per la Mobilità Sostenibile (CI.TE.MO.S.)

Piazza delle Erbe

In piazza delle Erbe alle 15 La Piccionaia – Teatro Astra e la pittrice Loredana Andriollo organizzeranno attività per bambini nell’ambito di “Famiglie a teatro”.

Piazza Matteotti

In piazza Matteotti dal mattino saranno esposte elettriche e ibride, sarà proposto un corso di “scuola di guida elettrica” nell’ambito del Festival Città della Tecnologia per la Mobilità Sostenibile CI.TE.MO.S.) –

Corso Santi Felice e Fortunato

San Felice in festa prenderà pacificamente possesso di corso Santi Felice e Fortunato, nel tratto compreso tra la rotatoria di viale Milano e l’incrocio con via Rattazzi, dalle 10.30 alle 20.30 dove saranno proposti intrattenimenti vari con esposizione e vendita di prodotti delle attività della zona e dei quartieri limitrofi, a cura di Confcommercio Vicenza, Sezione territoriale n. 6.

Parco Querini

A Parco Querini dalle 10 alle 18 si potrà partecipare al festival Loriente – Arti e discipline orientali per il benessere di tutti, ad ingresso libero.

Sono aperti anche tutti i monumenti e musei cittadini: Olimpico. mal Chiericati, Museo naturalistico e archeologico, museo Diocesano, galleria d’Italia a Pal Montanari e chiesa di Santa Corona, Palladium Museum, compreso il museo del Risorgimento su a villa Guiccioli.

Centrobus e autobus urbani gratuiti

Per l’intera giornata i centrobus (sia la sosta sia la corsa) e tutte le corse degli autobus, nelle sole tratte urbane, saranno gratuiti.

IL PIEGHEVOLE DA SCARICARE SUL SITO DEL COMUNE DI VICENZA:

 

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter