Dramma in montagna sopra a Recoaro con 19enne che cade dalla Sisilla e muore

Un ragazzo di 19 anni ha perso oggi la vita precipitando dalla cima della Sisilla, una parete di 120 metri non distante dal Rifugio Campogrosso sulle Piccole Dolomiti. Ed è stato proprio il gestore, poco prima di mezzogiorno a far scattare l’allarme che ha portato sul posto l’elicottero di Verona emergenza, atterrato nelle vicinanze, e una squadra del Soccorso alpino di Recoaro – Valdagno. Purtroppo all’equipe medica non è rimasto altro che constatare il decesso del giovane, M.D.M., di Arzignano (VI). Ricomposta, la salma è stata imbarellata e trasportata dai soccorritori fino al Rifugio, dove attendeva il carro funebre cui è stata affidata. La dinamica dell’incidente è al vaglio. Dalle prime informazioni il giovane escursionista era salito sulla cima con quattro amici e, dopo aver mangiato si apprestava a scendere quando è scivolato, malgrado l’area sia transennata da un cordino metallico, ed è caduto nel vuoto.

(fonte: ufficio stampa Soccorso Alpino del Veneto)

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter