Giallo sull’aggressione ad un pakistano a Vicenza che fugge

Aggressione dai contorni tutti da chiarire quella avvenuta sabato sera in viale della Pace a Vicenza. Un pakistano sarebbe stato minacciato da alcuni magrebini. Gli avrebbero intimato di consegnare loro il portafogli, ma, al suo diniego, lo hanno accoltellato. Grazie allo spesso strati di vestiti che indossava, lo straniero non ha riportato ferite profonde. Gli assalitori, una volta ottenuto quello che volevano, se ne sono andati. Sul posto è stata chiamata la polizia che, dopo aver ascoltato il racconto della vittima, l’ha accompagnata al pronto soccorso. Prima ancora di essere medicata, però, ha fatto perdere le proprie tracce. Le indagini stanno proseguendo per capire se dietro la vicenda vi siano affari poco leciti, come lo spaccio di sostanze stupefacenti. (Radio Vicenza)

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter