Per la maxi rissa tra baby gang a Vicenza due 19enni denunciati

Denunciati due 19enni per la rissa scoppiata sabato pomeriggio tra bande rivali in piazza Matteotti a Vicenza. La polizia sta cercando di identificare i partecipanti (si parla di 150 persone) tramite le immagini delle telecamere, il racconto dei testimoni e i social network. Secondo quanto finora ricostruito, a fronteggiarsi, per delle ragazzine contese e il furto di qualche cellulare, sarebbero stati i capi delle due gang, dopo essersi dati appuntamento in città tramite il web, mentre gli altri sarebbero rimasti a guardare. Due 19enni, residenti rispettivamente a Creazzo e Monticello Conte Otto, sono stati subito identificati. Il questore chiede la collaborazione di quanti hanno assistito alla scena. (Radio Vicenza)

 

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter