Misure di sicurezza per la Notte bianca a Vicenza

Perché la Notte bianca di Vicenza, in programma da domani pomeriggio fino alle 3 di domenica mattina, sia una grande festa senza pericolo per la sicurezza e la salute dei partecipanti, il sindaco ha emesso un’ordinanza che vieta di somministrare e vendere bevande da asporto in bottiglie di vetro e lattine. Per i trasgressori la sanzione va da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro. Anche le misure di sicurezza saranno elevate. Saranno una cinquantina gli agenti in servizio, affiancati da unità cinofile, artificieri, ma anche dalla protezione civile e da volontari. New jersey e transenne impediranno l’ingresso di auto e camion in centro storico.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter