Monte Grappa, recuperati escursionista e il suo cane

Recuperati un escursionista e il suo cane rimasti bloccati sul Monte Grappa. È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri nel territorio di Cismon. Un padovano di 48 anni, lasciato il sentiero che stava percorrendo, aveva iniziato a scendere lungo un canale, rimanendo bloccato sopra salti di roccia verticali, tanto da non poter né proseguire né tornare sui propri passi. Risaliti alle coordinate Gps grazie all’applicazione di geolocalizzazione del Soccorso alpino, l’elicottero di Treviso emergenza è riuscito a individuare il punto in cui si trovava, a 1.034 metri di quota, e a mettere in salvo con un verricello prima il cane e poi l’uomo.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter