A Montecchio Maggiore due arresti per minacce e droga

Va dai carabinieri per denunciare le continue violenze e minacce subite da parte dell’ex compagno, un cittadino straniero di 45 anni, ma lui la segue e si apposta vicino alla caserma. È accaduto martedì pomeriggio a Montecchio Maggiore. Nonostante fosse stato individuato dai militari, l’uomo ha continuato a minacciare la donna, Nei suoi confronti è pertanto scattato l’arresto e oggi si terrà l’udienza di convalida.

Ieri pomeriggio, invece, nell’ambito di un’attività antidroga, gli stessi carabinieri hanno notato un bangladese di 49 anni (nella foto), pregiudicato e clandestino, cedere dello stupefacente a un giovane italiano, nei pressi della rotonda del cavallo ad Alte. Di qui l’arresto in flagranza. Dalla perquisizione personale sono emersi 2,2 grammi di hashish, mentre altri 4 sono stati rinvenuti in una vicina aiuola, dove lo spacciatore li aveva occultati poco prima.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter