Montecchio M., scoperti clandestini, abusi edilizi e bombole di gas in un condominio

Tre clandestini individuati, 29 persone identificate, 7 contravvenzioni elevate per omesse comunicazioni di ospitalità, due abusi edilizi riscontrati e 37 bombole di gas abbandonate. Sono, questi, parte dei dati emersi dal controllo compiuto all’alba di martedì in un condominio in viale Trieste, a Montecchio Maggiore, dalla polizia locale con i carabinieri, alla presenza del consigliere comunale Maurizio Meggiolaro e di operatori municipali. Uno dei fermati, un indiano di 23 anni, aveva a suo carico un ordine di espulsione del 2015. Nei confronti di una indiana di 22 anni erano state avviate le pratiche di espulsione, poi sospese perché risultata incinta.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter