A Mussolente la siccità si fa sentire

Situazione idrica critica a Mussolente. A causa della siccità, la società Alto Trevigiano Servizi ha annunciato una condizione di emergenza per la continua diminuzione dell’acqua presso tutte le fonti di approvvigionamento del territorio montano e pedemontano. Il livello di produttività di pozzi e sorgenti è pari ad un terzo della normale produzione. Circostanze, queste, ulteriormente aggravate dalle basse temperature che stanno comportando notevoli problemi a tubazioni e contatori delle utenze.
Ai Comuni soci, tra cui Mussolente, è stato chiesto di adoperarsi per promuovere il risparmio dell’acqua da parte dei cittadini e delle attività produttive. Un’ordinanza verrà emanata nei prossimi giorni dal sindaco. (Radio Vicenza)

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter