Nuove analisi sotto la Valdastico Sud volute dai comuni

Nuove analisi sulla Valdastico Sud. È quanto chiede l’amministrazione comunale di Montegaldella in vista dell’udienza del prossimo 7 febbraio sul presunto smaltimento di rifiuti tossici sotto il manto autostradale. Nei giorni scorsi il sindaco ha convocato una riunioni con i colleghi dei Comuni su cui insiste la tratta per fare il punto della situazione e acquisire nuove adesioni in sede di processo. Gli ultimi accertamenti effettuati dall’Arpav risalgono a tre anni fa e riporterebbero alterazioni preoccupanti, tali da lasciar presagire l’inquinamento di acqua e suolo. Di qui la richiesta di eseguire nuovi prelievi. (Radio Vicenza)

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter