Petizione per un No deciso all’hub profughi all’ex hotel Europa a Vicenza

Questa mattina a Ponte Alto, il consigliere comunale della maggioranza Raffaele Colombara ha lanciato assieme al parrucchiere Valter Casarotto e al direttore dell’hotel Tiepolo Giorgio Grippa, una petizione da far sottoscrivere ai cittadini della zona di viale San Lazzaro per scongiurare la realizzazione di un hub per richiedenti asilo all’ex hotel Europa. Unitamente nella petizione vengono anche raccolte idee per rilanciare l’area degradata di Ponte Alto – viale San Lazzaro. Inoltre è stato annunciato che il 28 settembre sul piazzale di Casarotto si svolgerà nel tardo pomeriggio un momento di festa con aperitivo e con discussione aperta a tutti gli abitanti.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter