Il Prefetto sospende il sindaco di Castelgomberto dopo condanna per abuso d’ufficio in primo grado

Questa mattina sulla scrivania del sindaco di Castelgomberto Lorenzo Dal Toso è arrivata la comunicazione ufficiale della prefettura di VICENZA con la quale si sancisce la sospensione del primo cittadino dalle sue funzioni. 

Il provvedimento giunge per l’applicazione delle legge Severino che impone la sospensiva cautelare per i pubblici ufficiali condannati. 

Condanna per abuso d’ufficio riguardante l’assunzione di personale che in primo grado aveva interessato a fine 2017 proprio il Sindaco di Castelgomberto. 

L’iniziativa del Prefetto arriva appena 24 ore dopo che Il Fatto Quotidiano aveva dedicato alla vicenda un breve approfondimento nel quale si chiedeva conto di come mai il Sindaco fosse ancora al suo posto. 

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter