“Progetto Giovani”: il sabato pomeriggio a concerto con i talenti emergenti

Il festival delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico dedica un’attenzione particolare ai giovani musicisti, che rende protagonisti di una serie di concerti riservati ai talenti emergenti. Nei tre fine settimana di giugno del festival, il pomeriggio del sabato, alle ore 17, alle Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, sede museale e culturale di Intesa Sanpaolo a Vicenza, che ospita e sostiene l’iniziativa, l’appuntamento è con “Progetto Giovani”, spazio per interpreti che si sono distinti vincendo prestigiosi premi.

Giovane è anche il pubblico che si attende, riservando l’ingresso gratuito fino ai 18 anni e un biglietto di 3 euro per quanti abbiano tra i 18 e i 25 anni. Il biglietto intero è di 5 euro, e altri biglietti ridotti sono per persone oltre i 65 anni di età (prenotazioni chiamando il numero verde 800.578875)

Sabato 2 giugno tornerà la pianista Elena Nefedova vincitrice nel 2016 della 33° edizione del Concorso Nazionale Pianistico “Premio Venezia”. La vittoria del prestigioso concorso la avvia verso una intensa carriera concertistica; nei prossimi mesi si esibirà presso importanti teatri italiani, tra cui il Teatro Malibran di Venezia, e debutterà a Parigi. Il pubblico vicentino ha avuto modo di apprezzarla qualche anno fa, quando, vincitrice del Premio Lamberto Brunelli 2016, aveva tenuto il suo primo concerto per le Settimane Musicali. Quest’anno presenterà un programma che si apre con due corali di Johan Sebastian Bach, nelle trascrizioni di Ferruccio Busoni (Wachet auf, ruft uns die Stimme BWV 645, e Nun Komm Der Heiden Heiland BWV 659). Ancora una trascrizione, quella che Franz Liszt fece di Soirées de Vienne, Valse-Caprice No. 6 di Franz Schubert, per poi passare alla Sonata in La maggiore D 664 dello stesso Schubert. In finale, Six moments musicaux op. 16 di Sergej Rachmaninov.

I successivi appuntamenti di “Progetto Giovani” sono Sabato 9 giugno con Luca Chiandotto, pianista vincitore del Premio Lamberto Brunelli 2018 e Sabato 16 giugno con Gianluca Montarulli, violoncellista vincitore della “Borsa di Studio Settimane Musicali al Teatro Olimpico” nell’ambito dei corsi di alta formazione dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter