Recoaro, ancora nessuna notizia di Mario Rasia

Ancora senza esito le ricerche di Mario Rasia, l’84enne di Montecchio Maggiore scomparso venerdì dalla casa di villeggiatura a Recoaro Mille. Ieri sono continuate le perlustrazioni della zona da parte del Soccorso alpino, dei vigili del fuoco e della Protezione civile, coadiuvati anche da un elicottero. I sommozzatori hanno bonificato un laghetto nelle vicinanze, profondo quattro metri, ma senza esito. In accordo con la Prefettura, i familiari e le forze in campo, è stato deciso di fermare al momento il grosso della ricerca, in attesa di qualche informazione o segnalazione che possa circoscrivere i luoghi da visionare.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter