Recuperata la merce della spaccata da Bedin in Corso Fogazzaro ma resta il danno

Novità sulla spaccata avvenuta in pieno centro a Vicenza poco prima delle 22 di ieri sera. Due individui a bordo di una monovolume, rubata qualche ora prima in città, hanno preso d’assalto la boutique Bedin di Corso Fogazzaro, in centro storico all’interno della zona Ztl, sfondando la vetrina con l’auto.
Due uomini con il volto travisato hanno riempito il bagagliaio di abiti e griffe per un valore superiore a 200 mila euro, e sono fuggiti verso Porta Santa Croce.
Qualche minuto dopo una volante della Polizia di Stato ha intercettato in viale Mazzini gli autori del furto. È iniziato un lungo inseguimento per le vie cittadine, fino al quartiere di San Lazzaro. Qui i malviventi hanno abbandonato il mezzo, riuscendo a far perdere le loro tracce.
È stata invece recuperata l’auto con tutta la refurtiva riconsegnata al negoziante.  Sull’evento sta indagando la Polizia di Stato di Vicenza. (Radio Vicenza)

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter